News

Sony investe 250 milioni di dollari in Epic Games!

sony epic games

Tramite un investimento di 250 milioni di dollari, Sony acquisisce una quota di minoranza all’interno di Epic Games, la compagnia più in crescita del mondo videoludico.

Questa rinnovata partnership tra le due aziende, ora messa nero su bianco, potrebbe portare molte novità sia per PS5 che per Epic Games.

Sony acquisisce una quota di minoranza in Epic Games!

Epic Games e Sony non hanno certo bisogno di presentazioni: i loro successi negli ultimi anni parlano da soli.


Epic Games ha rivoluzionato il concetto di videogioco con Fortnite, il titolo simbolo della fine della scorsa decade. Sony, dal canto suo, pur continuando a rivaleggiare con Microsoft nelle “console war“, ha stabilizzato la sua posizione di colosso nel mondo dei videogiochi.

Questi due giganti, ora, saranno legati a doppio filo. Sony ha investito 250 milioni di dollari per ottenere una quota di minoranza dell’1.4% in Epic Games.

Cosa ci possiamo aspettare da questa rinnovata partnership?

Scordatevi esclusive PS5, almeno per i titoli maggiori: la filosofia di Epic Games è chiarissima, Fortnite ce lo ricorda. Giochi disponibili su ogni piattaforma, perfino sul tostapane se fosse possibile. Chiudere le porte ad un mercato non è proprio nello stile di Epic Games.

Nella dichiarazione ufficiale di Sony, invece, possiamo trovare qualche spunto per il futuro. “La potenza tecnologica di Epic in aree come la grafica è all’avanguardia grazie al motore grafico Unreal Engine ed altre innovazioni” dichiara Kenichiro Yoshida, CEO della compagnia giapponese.


Oltre al ben più noto Fortnite, infatti, Epic Games possiede i diritti su Unreal Engine, comunemente considerato uno dei motori più efficienti che esistano in circolazione. Sony ed Epic Games lavoreranno a stretto contatto per ottimizzare Unreal Engine per PS5.

Fortnite non passerà in secondo piano: tutta la dimensione metagame del battle royale più famoso del mondo è ciò che interessa a Sony, sempre più incline ad esporsi anche sul settore cinematografico, musicale e dell’intrattenimento in generale.

Fortnite è il titolo perfetto per fare da ponte in questo passaggio: con i suoi mastodontici eventi in-game di ogni tipo, il BR di Epic Games sta continuando ad espandere i confini del mondo videoludico.


Cosa ci proporanno Epic e Sony? Fatecelo sapere nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.