News

Shroud è lo streamer più in crescita di Twitch!

shroud

Il ritorno su Twitch ha sicuramente giovato alla popolarità di Shroud. Dopo il collasso di Mixer e tutte le voci di “mercato” che hanno seguito la vicenda della piattaforma Microsoft, lo streamer canadese ha ritrovato la via di casa, scegliendo Twitch.

Non si può certamente dire insoddisfatto della scelta: il suo ritorno è coinciso con un vero e proprio boom di spettatori sul suo canale (inattivo da quasi un anno). Questo trend favorevole non si è ancora spento e Shroud è il canale più in crescita di tutta la piattaforma Amazon.

Twitch: il canale più in crescita è quello di Shroud!

A dicembre 2019, Michael Grzesiek scelse di unirsi a Ninja nell’avventura Mixer. Il contratto milionario che aveva firmato con Microsoft (così come quello del collega) aveva aperto la strada a moltissime contrattazioni tra streamer e piattaforme, inaugurando una nuova era di guadagni per influencer di tutto il mondo occidentale.


La scelta di abbracciare il fiume di denaro, però, non fu facilissima: lo streamer canadese era a conoscenza della differenza di spettatori tra le due piattaforme e il passaggio a Mixer significò un notevole crollo di viewers.

Ad inizio estate, però, il colpo di scena: Mixer chiude i battenti e si unisce a Facebook Gaming. Questa improvvisa fusione non era ovviamente prevista nei termini dei contratti delle due star del gaming che hanno approfittato dell’occasione per prendere la buonuscita e ritornare nelle piattaforme che contano.

Con Mixer down, non restava che tornare nel luogo che lo aveva “cresciuto”: Twitch. Il ritorno sulla piattaforma di Amazon fu un successo e Shroud raccolse tutti gli spettatori che aveva perso nei sette mesi di “esilio”.

In pochi, però, si aspettavano una crescita continua così costante. Nell’ultimo mese, infatti, il canale di Michael Grzesiek è il più in voga di tutti con più di un milione di nuovi follower.

Per comprendere la portata di questi numeri, vi basterà sapere la distanza tra il suo e il secondo canale più in crescita della stessa piattaforma: 560 mila seguaci di differenza (nel solo mese di agosto). Secondo e terzo classificato insieme, per completezza, non raggiungono le cifre di Shroud.


Lo streamer canadese, dunque, è sulla retta via: a più di 8 milioni di follower totali è a solo un altro mese di crescita da Tfue (9 milioni), il secondo canale più seguito di Twitch. Il primo posto, però, neanche a dirlo, appartiene al compagno di avvenute Ninja, solo in vetta a 15 milioni.


Shroud continuerà la scalata? Fatecelo sapere con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.