News

Shroud rivela un vantaggio di Mixer rispetto a Twitch!

shroud

Twitch è la piattaforma streaming più popolare e amata dell’Occidente ma non è perfetta. Shroud, avendo appena fatto il passaggio dalla meno blasonata Mixer, lo sa meglio di altri e ha potuto fare confronti negli ultimi anni.

In una recente stream, ha rivelato quale sia il grande vantaggio dell’ormai defunta piattaforma di Microsoft rispetto al gigante viola.

Shroud: “mi manca il bitrate di Mixer”

Per chi non lo conoscesse, Shroud è uno streamer senza fronzoli, molto vecchio stile: accende la videocamera, si mette davanti al computer e fa partire la diretta. Le moltissime funzioni di Twitch, dunque, non fanno per lui.


Nonostante non abbia cambiato idea sul suo ritorno sulla piattaforma Amazon (e ci mancherebbe dopo tutti i numeri che ha fatto al rientro), Shroud ha rivelato alla sua community cosa gli manca di più della sua passata esperienza su Mixer (oltre ai soldi probabilmente).

Come anticipato prima, le molte funzioni offerte da Twitch non interessanto più di tanto allo streamer canadese. Un aspetto di Mixer, invece, che vorrebbe ritrovare nella piattaforma Amazon è il bitrate.

“Mi manca il bitrate. Forse Twitch ci arriverà presto. Incrociamo le dita, Twitch è anche una piattaforma molto più grande [di Mixer]. Se ce l’ha fatta YouTube..” ha dichiarato Shroud.

Trovate l’argomento bitrate e Twitch a partire dal minuto 8:08 nel video sottostante.

In parole povere, il bitrate influenza la qualità visiva di una stream. I numeri di Mixer e Twitch danno ragione a Shroud: la piattaforma defunta offriva 10,000 kbps per 1080 mentre quella di Amazon ne offre 6000 alla stessa risoluzione.



Quanto pesa nella vostra esperienza di spettatori il bitrate? Fatecelo sapere con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.