News

La serie TV di The Last of Us seguirà la storia del gioco

serie tv di the last of us ellie joel

Che trama seguirà la prima stagione della serie TV di The Last of Us? Ricalcherà i passi del gioco che ha fatto innamorare migliaia di giocatori o prenderà una piega diversa? A queste domande ha dato una risposta Neil Druckmann, co-presidente della Naughty Dog.

Dopo l’annuncio dei due attori che ricopriranno il ruolo dei protagonisti della serie, la mente dietro il GDR ha svelato nuovi particolari sui contenuti dello show.

Serie TV di The Last of Us: novità sulla trama

La serie TV di The Last of Us non può che andare a braccetto con una trama di livello. HBO (la casa di produzione statunitense che realizzerà lo show) dovrà essere all’altezza delle sensazioni che Naughty Dog è riuscita a scaturire nei giocatori con il gioco originale e non è affatto un compito facile.


Le fondamenta, però, sembrano solide. Secondo quanto riportato da Neil Druckmann ai microfoni di IGN, la trama della prima stagione della serie TV di The Last of Us ricalcherà l’intreccio visto nel videogioco.

Tuttavia, non mancheranno le novità: Druckmann sta lavorando fianco a fianco con gli sceneggiatori di HBO e sta scoprendo diversi modi per adattare, perfezionare e migliorare il messaggio e le “fondamenta filosofiche” della storia ad un nuovo medium.

Il co-presidente di Naughty Dog ha fatto un parallelo tra il videogioco e la serie tv, evidenziando i vantaggi del secondo: “Nel gioco c’è così tanta azione che devi preparare il giocatore alle meccaniche. C’è molta più violenza e spettacolo rispetto ad una serie TVperché [in quest’ultima] non devi insegnare a nessuno come si usa un’arma”.

La diversa modalità di fruizione della serie TV di The Last of Us permetterà agli sceneggiatori di concentrarsi di più sulla trama, sullo story-building e sulla caratterizzazione dei personaggi. Questo cambiamento comporterà modifiche ai dialoghi o ad intere scene ma Druckmann promette che l’essenza del gioco e della trama rimarrà la stessa.


Sei carico per la serie TV di The Last of Us? Scrivicelo con un commento!


Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.