News

Rocket League riavrà la chat vocale, finalmente!

gravity goal 2k rocket league

Psyonix ha annunciato che Rocket League riavrà una delle feature più richieste dai fan del gioco competitivo. Sì, mi sto riferendo alla chat vocale. Secondo quando annunciato dagli sviluppatori stanno per reintegrare la feature rimossa con la patch 2.04. Sei curioso di scoprire tutti i dettagli? Continua a leggere l’articolo!

Torna a parlare su Rocket League

Il 14 settembre 2021 Rocket League ha visto la rimozione della chat vocale. Ma con il nuovo aggiornamento, annunciato tramite il profilo ufficiale Twitter, la chat vocale sta per fare il suo ritorno. Ecco qui sotto il tweet degli sviluppatori.

Secondo il post sul blog ufficiale allegato al tweet, la chat vocale di Rocket League sarà disponibile come opzione standard. Per parlare, dovrai semplicemente collegare cuffie con microfono e divertirti nel chiacchierare con i tuoi compagni di squadra per vincere. Inoltre, ci saranno due canali vocali: uno per il party e uno per il team. Infatti, vedrai ora due nuove voci all’interno del menu gli amici. Una volta in questa finestra, potrai scegliere il canale alla quale puoi partecipare. 


Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Ovviamente avrai anche il controllo del mixer, così da poter avere quante più impostazioni possibile. Inoltre, quando un giocatore parlerà, vedrai delle icone che ti faranno capire chi sta parlando. Insomma, finalmente sta per tornare una delle feature più importanti per un gioco competitivo come Rocket League! Quando tornerà tutto questo? Il 9 maggio!


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline.