News

Rimandato lo Steam Game Festival Summer Edition!

steam game festival summer edition

Circa due mesi fa, nel pieno dell’epidemia di covid-19, vi avevamo parlato dello Steam Game Festival Summer Edition, uno dei pochi eventi a tema videogiochi che aveva deciso di non arrendersi alla pandemia.

A pochi giorni dall’inizio dei preparativi, però, Valve ha deciso di rimandare di una settimana l’evento, che si terrà ovviamente online. Il motivo? Cerchiamo di capirlo.

Steam Game Festival rimandato: solidarietà alle proteste negli Stati Uniti?

Per chi si fosse perso l’ultima puntata, lo Steam Game Festival è un evento organizzato da Valve, famosa casa di sviluppo statunitense, nonché proprietaria di Steam.


Il festival consiste in una serie di esibizioni di demo e anteprime di giochi di game developer un po’ meno conosciuti, spesso con una forte inclinazione verso i titoli indie o GdR.

In realtà, chiunque può sottoporre il proprio lavoro allo Staff di Steam, incaricato di selezionare i migliori giochi da proporre in seguito durante l’evento.

Come anticipato in precedenza, Valve aveva deciso di continuare con la programmazione online del festival ad inizio giugno, più precisamente dal 9 al 14 del mese corrente.

Nelle ultime ore, però, è arrivata una dichiarazione ufficiale di Valve in cui si notificava una nuova data per lo Steam Game Festival Summer Edition. L’evento si terrà a partire dal 16 giugno e durerà fino al 22 dello stesso mese.

Non è stata fornita una motivazione ufficiale per questa ricalendarizzazione ma si può certo intuire. Le proteste che stanno sconvolgendo l’America hanno spinto molte case produttrici di videogiochi non solo a schierarsi in favore del movimento, ma anche a rimandare eventi e annunci.



Staremo a vedere se Valve uscirà allo scoperto. Fortunatamente, però, l’evento è stato solo rimandato di qualche giorno!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.