News

Problema drift DualSense: i possessori PS5 tremano!

playstation direct dualsense

Il problema drift DualSense, l’incubo peggiore dei “pochi” fortunati possessori di PS5, è diventato realtà. Lo testimoniano le richieste di sostituzione in costante aumento. Il nuovo gamepad Sony, fiore all’occhiello della campagna di lancio di PlayStation 5, ha un problema ben più grave della durata della batteria. E purtroppo, prima o poi potresti accorgertene in prima persona.

Ma come sempre, oltre al danno arriva anche la beffa. Perché devi sapere che, se il tuo DualSense drifta, lo dovrai spedire all’assistenza Sony a tue spese! In compenso, per fortuna, la casa giapponese ha inserito questo problema fra i casi coperti da garanzia sin dal lancio di PS5.

Problema drift DualSense: Nintendo ne sa qualcosa…

Quando si parla di problema drift, è inevitabile tornare al 2017, l’anno del lancio di Nintendo Switch. Non è tutto oro quel che luccica e i genitori 1 e 2 di Super Mario lo sanno bene. La console ibrida sta battendo praticamente ogni record esistente. Ma oltre che per questi numeri, passerà alla storia come primo dispositivo flagellato dal problema drift.


problema dualsense drift super mario
Il DualSense drift è incredibile anche per Mario: e lui ne ha viste tante!

La colpa di Nintendo, che molti utenti non riusciranno mai a perdonare, è stata quella di fare finta per molto tempo che questa gatta da pelare non esistesse. A forza di class action in America, di cause in Europa e di occhiatacce veramente molto indignate in Giappone (sto scherzando!), alla fine la grande N ha capitolato. Iniziando a sostituire i Joy-Con e i Pro-Controller afflitti dal problema drift.

DualSense drift anche per te? Prepara i soldi!

Sony si è preparata per il problema drift DualSense, già dal lancio di PlayStation 5. Sì, perché come anticipato in apertura, la copertura gratuita dei costi per questa riparazione è garantita. E qui sorge la prima domanda: prima di Nintendo Switch, nessun essere umano medio aveva idea di cosa fosse il drift. Eccezion fatta per i fan di Fast and Furious, ma questa è un’altra cosa 🙂

E allora perché adesso “tutti” i controller driftano? Non prendere questa cosa sotto gamba, anche i contenuti a pagamento nei giochi a prezzo pieno, all’inizio, venivano derubricati come moda passeggera… ma adesso sono una (terribile) costante!

La seconda domanda che mi fa impazzire, è molto semplice: se il gamepad si rompe per colpe non mie, per quale motivo dovrei pagare la spedizione al centro assistenza? Vendetemi un prodotto costruito a modo e non avrò mai bisogno di contattare l’assistenza. Per fortuna almeno il viaggio di ritorno è a loro carico.

Sono il fortunato possessore di (praticamente) tutte le console dal NES in poi, e ho avuto problemi soltanto con la Switch: tre Joy-con sinistri su quattro, e un Pro Controller, sono ormai inutilizzabili. I miei tre DualSense di PS5 per ora reggono, ma ho già iniziato con gli scongiuri!


Ecco come risolvere il problema drift DualSense

Nel caso in cui venissi colpito dal problema drift DualSense, la soluzione migliore è quella di rivolgersi al sito ufficiale dell’assistenza Sony. Anche nel caso in cui fossi un provetto riparatutto, visto che il tuo gamepad è sicuramente ancora coperto da garanzia!

Parlando del futuro, invece, sembra che una patch lato software potrebbe risolvere (almeno in parte – ndr) l’incresciosa situazione. Aumentando la zona morta delle leve analogiche, infatti, qualche DualSense potrebbe recuperare l’antico splendore. E quelli nuovi potrebbero evitare di perderlo!


Sei immune dal drift, oppure sei stato già colpito anche tu su Switch, PS5 o altre console? Parliamone qui sotto, oppure sui social!

Chi l'ha scritto?

Luciano Luca Grassi

Nonostante i 34 anni suonati, si sente ancora giovane. Quantomeno dentro. Fondatore e direttore di Nabbi.it, ama i GDR a turni e odia il click-bait. Non smetterà di lavorare fino a che non avrà coronato il suo più grande sogno: riportare il concetto del divertimento al centro del media videoludico.