News

Per l’ex PlayStation Shawn Layden i giochi moderni costano e durano troppo!

horizon 2 forbidden west art

Migliorando troppo i videogiochi next-gen, le case di produzione potrebbero iniziare a perdere soldi. È questo, in breve, il pensiero shock rivelato da Shawn Layden in un intervento durante la conferenza spagnola Gamelab Live. Online, chiaramente, si è alzato un polverone!

Shawn Layden: “Dovremmo tornare a giochi più corti”

La versione digitale del Gamelab Live, ha visto numerosi ospiti d’eccezione davanti al microfono. Oltre a Phil Spencer e Mark Cerny, a rappresentare Xbox Series X e PlayStation 5, infatti, sono intervenuti anche il CEO di Supercell Ilkka Paananen, il fondatore di Double Fine Tim Schafer, il creatore di Cyberpunk Mike Pondsmith e tanti altri. Compreso Shawn Layden.

L’ex Presidente di Sony Worldwide Studios, con oltre 25 anni di carriera nella società giapponese, ha lanciato un avvertimento: i giochi moderni potrebbero uccidere l’industria videoludica. Ma perché? A causa dei costi, in tempo e denaro, troppo elevati.


xbox series x bright memory infinite trailer caps
Bright Memory Infinite ha degli effetti luce allucinanti! – Fonte (FYQD Studio)

Guardando le prime immagini di Horizon 2 durante il reveal dei giochi PlayStation 5, oppure Bright Memory Infinite nell’Inside Xbox, sono sicuro che avete sbavato almeno un po’ 🙂 . Per raggiungere questo livello di dettaglio, oppure la lunghezza di un GDR tipico, però, ci vogliono tra gli 80 e i 150 milioni di dollari. Oltre a circa cinque anni di lavoro!

Cifre che alla lunga diventeranno insostenibili per le società di sviluppo, sempre secondo Shawn Layden. Che ha proposto di tornare ai giochi di lunghezza inferiore alle 15 ore: un po’ come il primo Uncharted!

Prima di chiudere il suo intervento, l’ex Sony ha svelato il problema principale, dal suo punto di vista: «I giochi costano, più o meno, sempre la stessa cifra. Circa 60€. Ma il costo di produzione di un titolo tripla A, sulle prossime console, sarà incredibilmente più alto di quello di uno vecchio. Più di dieci volte di più rispetto a quando sono entrato in questo settore».

Parole più che sensate, che difficilmente convinceranno i giocatori. Soprattutto chi ama i GDR single player, oppure gli open world in generale.


Cosa ne pensate delle parole di Shawn Layden? Organizziamo un finto rapimento per convincerlo a non dire mai più una roba del genere? 🙂


Chi l'ha scritto?

Luciano Luca Grassi

Nonostante i 33 anni suonati, si sente ancora giovane. Quantomeno dentro. Fondatore e direttore di Nabbi.it, ama i GDR a turni e odia il click-bait. Non smetterà di lavorare fino a che non avrà coronato il suo più grande sogno: riportare il concetto del divertimento al centro del media videoludico.