News

Nintendo Switch: arriva la versione con il display OLED!

nintendo switch pro

Non sarà la Nintendo Switch Pro che volevamo tutti, certo, ma è già un passo avanti. Secondo delle fonti anonime vicine a Bloomberg, Nintendo sarebbe in procinto di annunciare una nuova versione della sua console con un display OLED prodotto da Samsung, della lunghezza di 7 pollici.

Quando uscirà questa nuova versione di Nintendo Switch? Sarà l’ultima prima della Pro? Analizziamo tutte le prospettive possibili in vista dei nuovi dettagli rivelati.

Nintendo Switch: schermo da 7 pollici in arrivo

Prima di tuffarci nelle possibili conseguenze di questo leak di Nintendo Switch, regaliamoci un po’ di tempo per analizzarne a fondo i dettagli.


Secondo quanto riportato dalla testata anglofona Bloomberg, Nintendo ha in mente di lanciare questo nuovo modello nel 2021, sperando di raggiungere abbastanza richiesta entro fine anno per cominciare a vendere durante il periodo natalizio. Ma quali sono le novità rispetto al modello già esistente?

  • 7 pollici invece di 6.2. Può non sembrare granché, è vero, ma in realtà non è una modifica da sottovalutare. La Switch è già troppo ingombrante per finire nelle tasche dei pantaloni o in qualsiasi posto che riesca a contenere solo un cellulare e poco più: aumentarne la grandezza, dunque, non creerà grossimi problemi dal punto di vista della maneggevolezza e sarà soltanto un bonus per l’esperienza di gioco.
  • OLED: diodo organico a emissione di luce (dall’inglese, Organic Light Emitting Diode). Con questa nuova tecnologia, lo schermo emetterà luce propria, risultando in una diminuzione della quantità di energia richiesta per funzionare e, possibilmente, in uno schermo più snello. OLED garantisce anche un miglior contrasto di colori. Lo schermo sarà prodotto da Samsung Display.

Cosa comporta questa nuova versione della Nintendo Switch per il ciclo della console? La risposta che possiamo dare, per ora, è una sola: Nintendo non ha la minima intenzione di abbandonarla, anzi.

Se l’arrivo di una versione “Pro” sembra solo una questione di tempo (già PS4 e Xbox One non avevano saltato questa tappa prima di chiudere il ciclo), l’annuncio di una versione con uno schermo rifinito e ripulito sottolinea l’interesse della casa giapponese di continuare sulla strada percorsa finora.

Nintendo Switch rimane il prodotto di punta di Nintendo, senza il minimo dubbio. Se saremo fortunati, dunque, giocheremo ai remake di Pokémon Diamante e Perla su questa nuova versione e, forse, a Pokémon Legends: Arceus sulla versione “Pro”.

Ad ogni modo, non ci sono nuove console nel prossimo futuro di Nintendo. La Switch ci accompagnerà per molto tempo ancora.



La comprerai? Faccelo sapere nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.