News

Nintendo Direct: diretta deludente? Ecco le novità principali

nabbi nintendo direct copertina

Se non hai avuto voglia di rimanere sveglio per guardare il Nintendo Direct di ieri sera, non devi preoccuparti troppo: gli annunci di alto calibro sono mancati quasi totalmente, con grande dispiacere degli spettatori.

Niente Zelda, niente Pokémon e niente facce sorprese a fine diretta: nonostante ciò, Nintendo ha regalato comunque qualche chicca interessante. Vediamo le novità principali di questo Nintendo Direct!

Nintendo Direct: cosa devi sapere

50 minuti di Nintendo Direct alle 23 di un mercoledì sera: non tutti avranno avuto la possibilità/voglia di mettersi di fronte ad uno schermo per vedere una carrellata di giochi di cui probabilmente gli interessa ben poco. E a ragion veduta, direi.


Se fai parte di questo gruppo di persone, infatti, la diretta di ieri sera ti ha dato ragione. Pochi annunci di spicco, ancora meno di sostanza e tanti giochi di nicchia sicuramente carini e gradevoli ma non certo le big hits che tutti si aspettavano.

Piuttosto che riguardarsi l’intera diretta, dunque, meglio un piccolo riassunto: vediamo cosa ha svelato Nintendo nella serata di ieri.

Super Smash Bros Ultimate: Pyra e Mythra in arrivo

Due nuovi personaggi condensati in uno solo: Pyra e Mythra sono forse l’annuncio più chiacchierato di tutto il Nintendo Direct. Le due protagoniste di Xenoblade Chronicles 2 si uniranno alla rosa di fighter del gioco come personaggio unico, capace di trasformarsi nell’una o l’altra versione a piacimento.

Pyra/Mythra arriverà su Super Smash Bros Ultimate a marzo, inclusa nel Fighters Pass Vol.2 (lo stesso pass di Min Min, ad esempio).

nintendo direct pyra mythra
Pyra e Mythra di Xenoblade Chronicles 2 – Fonte (Nintendo)

Project Triangle Strategy: Fire Emblem sul motore di Octopath Traveler

Cosa succede quando si uniscono elementi di un GDR Tattico al motore grafico di Octopath Traveler? Square Enix si è posta la domanda e si è anche data la risposta: Project Triangle Strategy.


Come detto, il titolo sembra una commistione di molti elementi diversi. La grafica è palesemente ispirata ad Octopus Traveler, con cambi dal 2D al 3D. Il genere, invece, riprende la tradizione di GDR tattici giapponesi, con grande enfasi sulla strategia degli scontri.

Dal video di presentazione mostrato durante il Nintendo Direct, anche la storia sembra ricoprire un ruolo decisamente rilevante.

Non resta che provarlo con le proprie mani: la demo è già disponibile sul Nintendo eShop! Per il gioco completo, invece, dovremo aspettare il 2022.

Mario Golf: Super Rush

La celebre serie arcade sportiva dà il benvenuto ad un nuovo titolo.

La grande novità del gioco è la possibilità di effettuare gli swing utilizzando i controlli di movimento, ricordando un po’ il grande successo della serie di simulatori sportivi di Wii Sports.

Tra le altre novità di Mario Golf: Super Rush c’è Speed Golf (come suggerito dal titolo!). In questa modalità, i giocatori partono contemporaneamente e vince il primo che riesce ad arrivare in buca, indipendentemente dal numero di tentativi.

Per finire, ecco il ritorno dei Mii: la modalità storia ti permetterà di tornare in controllo del tuo Mii e affrontare le avversità della carriera del golf.

Mario Golf: Super Rush esce il 25 giugno!

Remake di Zelda: Skyward Sword

Dopo aver deluso tutti i fan di The Legend of Zelda con l’assenza di notizie sul prossimo titolo della serie, Nintendo ha provato a riparare i danni con l’annuncio di The Legend of Zelda: Skyward Sword HD, un remake in alta definizione del capitolo originale.

Il gameplay e i controlli sono stati parzialmente modificati e migliorati nell’adattamento alla Nintendo Switch. I joycon permetteranno di effettuare colpi più precisi attraverso il movimento dell’analogico destro nelle direzioni desiderate. L’analogico sinistro, invece, controllerà il movimento dello scudo.

Il remake uscirà il 16 luglio 2021.

Nintendo Direct: altri annunci interessanti

Arriviamo alla tornata finale di news sul Nintendo Direct. I 50 minuti di diretta su YouTube (che vi lasciamo incollati qui sotto) hanno dato spazio ad altri annunci di rilievo ma con meno dettagli e/o seguito.

  • Star Wars Hunters: prodotto da Zynga, in uscita nel 2021 su Nintendo Switch, iOS e Android. Sarà un free-to-play a squadre, ambientato tra il sesto e il settimo episodio della saga sci-fi.
  • Plants vs Zombies: La Battaglia di Neighborville. Altro grande porting su Switch (Fall Guys ha seguito la stessa rotta), in uscita con la Complete Edition dal 19 marzo.
  • Knockout City: un mix tra shooter e giochi sportivi, con elementi che ricordano palla avvelenata. Frenesia, colori e un’atmosfera family-friendly rendono questo EA Original un po’ più diverso dal resto degli annunci. In arrivo il 21 maggio su Nintendo Switch.
  • Splatoon 3: l’annuncio finale, atteso ma un po’ deludente. Nintendo non ha svelato grandi cose sul nuovo capitolo della serie, lasciando molto all’immaginazione. Più personalizzazione e forse più storia: per saperne di più dovremo aspettare il 2022.

Per la diretta completa, clicca qui sotto.


Diretta deludente? Scrivicelo qui sotto con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.