News

NBA 2K21: rivelati gli overall dei giocatori per la next gen!

nba 2k21 pubblicita

Dopo la tempesta sulle pubblicità in-game, NBA 2K21 torna sotto gli occhi dei riflettori grazie alla pubblicazione degli overall dei giocatori, tradizione molto attesa da tutta la community.

Alcuni rating hanno creato dibattiti e malumori ma il dato è tratto: 2K sports ha già definito le valutazioni che definiranno i giocatori nella next gen.

NBA 2K21: ecco gli overall della next gen!

In questo difficile anno marchiato dal covid-19, NBA 2K ha ricevuto la sua pesante dose di critiche. Al lancio, come spesso accade, il gioco è sembrato una brutta copia di quello già visto l’anno precedente e la community non ha perso l’occasione di farlo notare agli sviluppatori.


La vicenda delle pubblicità, in seguito, ha peggiorato le cose, attirando moltissime critiche nei confronti di 2K Sports. La casa di produzione americana, però, ha conservato il meglio per la fine: l’arrivo della next gen porterà importanti modifiche al gioco, tra cui la rimozione dei diagrammi a torta e molte altre novità.

Sempre in merito alle versioni di PS5 e Xbox Series X, 2K Sports ha annunciato gli overall dei giocatori più importanti della lega, regalando terreni fertili per discussioni e dibattiti nella community.

In testa a tutti, come da copione, non poteva che esserci Lebron James, MVP delle Finali e volto dell’intera NBA.

Al secondo posto, ad una sola lunghezza di distanza, Giannis Antetokounmpo, MVP della stagione regolare e stella dei Milwaukee Bucks. Il gigante greco registra un 97 di overall.

Il leader dei Miami Heat, finalisti NBA, Jimmy Butler riceve un 93, appena una lunghezza sotto Luka Doncic, gioiello sloveno dei Dallas Mavericks. Gli Splash Brothers, Steph Curry (95) e Klay Thompson (89), si confermano sui loro classici overall, nonostante una stagione ricca di infortuni per entrambi. Sulla stessa linea, Durant e Irving, dei Nets, 95 – 90.


Mitchell e Gobert (88-87) guidano i Jazz mentre i Celtics si assicurano tre giocatori oltre l’85.

Young e Booker, invece, due giovani stelle emergenti si confermano vicino al 90, 88 per la precisione. NBA 2K21 è ancora troppo presto per il salto di qualità.

Ultimi, ma non per importanza, le due stelle delle cover, Williamson 86 e Lillard 95.


Cosa ne pensate? D’accordo con le scelte di NBA 2K21? Consultate il profilo twitter ufficiale per ulteriori reveal!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.