News

Google Stadia non sarà supportata dal nuovo Chromecast

google stadia

Google Stadia, la console in cloud gaming del colosso di internet, non verrà supportato dal nuovo Chromecast. Il nuovo dispositivo, infatti, vedrà attiva il supporto alla console solo nel 2021. Ecco tutti i dettagli.

Nuovo Chromecast? Niente Google Stadia

Il nuovo dispositivo dongle, rivelato durante l’ultimo Google Late Night In, non avrà nessun tipo di funzionalità legata a Google Stadia al lancio. Infatti, la cloud console diventerà disponibile in una data non specificata del 2021. Il colosso ha fatto intendere che l’app dedicata arriverà entro il sesto mese dell’anno (giugno), ma non è stato dichiarato nulla con certezza.

L’account ufficiale Twitter di Google Stadia ha confermato la possibile uscita durante il prossimo anno: «Il Chromecast con Google TV sarà supportato da Stadia nella prima metà del 2021. Continuate a tenere d’occhio i nostri canali sociali per aggiornamenti».


Probabilmente, gli sviluppatori non sono riusciti a integrare la cloud console all’interno del nuovo Chromecast per problemi di latenza. Sì, perché non verrebbe lanciata dal Chromecast stesso, ma utilizzerebbe la TV (che ovviamente deve essere Android). Quindi questo passaggio di segnale in più potrebbe rovinare l’esperienza di gioco, causando lag o risoluzione bassa.

Ecco il nuovo Chromecast

Quindi, l’acquisto di un Chromecast Ultra è obbligato, se si vuole giocare ai propri titoli preferiti tramite Google Stadia. Ovviamente, nel caso tu non l’abbia, è presente sullo shop di Google lo Stadia Premiere Kit Edition. In questo kit sarà incluso il Chromecast Ultra, il controller Stadia e l’abbonamento a Google Stadia Pro. Tutto questo a circa cento euro.

Insomma, pare che la cloud console di Google non stia passando un periodo molto roseo, chissà se riuscirà mai a uscirne e mostrare a pieno le sue capacità. Sì, perché anche se non sembra, il potenziale della piattaforma è immenso.


Tu cosa ne pensi? Giochi su Google Stadia? Oppure preferisci aspettare Amazon Luna? Facci sapere la tua opinione lasciando un commento qui sotto!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.