News

Google Stadia: il capo del prodotto abbandona l’azienda

caso google stadia dispositivi the division 2

John Justice di Google Stadia ha deciso di lasciare il progetto. Lui aveva il ruolo di Capo del Prodotto all’interno dell’azienda dedicata a Stadia. Ma non solo, era anche il vice presidente di Google. Perché ha voluto lasciare? E qual è il futuro del servizio di streaming? scopriamolo insieme!

Google Stadia continua a perdere pezzi

Justice si è unito al progetto Google Stadia fin dall’inizio, nel 2019. Il suo obiettivo era quello di rendere l’esperienza videoludica ottimale per tutti i consumatori. Nell’articolo di 9to5Google puoi leggere che purtroppo l’Head of Product ha deciso di abbandonare la nave. Infatti un membro di Google ha voluto augurargli il meglio, ma cosa farà ora? Non ci è dato saperlo.

google stadia touch screen smartphone
Su quale piattaforma la utilizzi? – Fonte (Google)

Proprio ora che Stadia ha avuto un update tanto desiderato, inizia nuovamente a perdere dei pezzi importanti. Prima di tutto ha iniziato a chiudere i suoi studi, e ora perde uno dei suoi membri più importanti.


Sei un fan di Google Stadia oppure pensi che sia un progetto che deve chiudere? Vuoi sapere la nostra opinione? Ecco il nostro speciale.

Per queste ragioni non propriamente felici, Google Stadia è sempre stata al centro dell’attenzione all’inizio dell’anno. Nemmeno il lancio di titoli importanti, come Cyberpunk 2077 o il più recente Outriders, è riuscito a distogliere l’attenzione dal fatto che il servizio in cloud potrebbe essere agli sgoccioli.

caso google stadia phil harrison
Ecco la presentazione di Google Stadia – Fonte (YouTube: Stadia)

Non solo per questa perdita, ma anche Jade Raymond che ha preso in mano gli studi di sviluppo di Google Stadia ha deciso di abbandonare la software house, così da iniziare una nuova avventura. Infatti al momento sta creando un nuovo gioco che verrà pubblicato da Sony PlayStation.


Che ne pensi? Credi in Google Stadia? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline.