News

eSport alle Olimpiadi: Gran Turismo e Pro Baseball sono sport!

esport alle olimpiadi

eSport alle Olimpiadi? Sì! Da ora in poi esisteranno le Olympic Virtual Series, un evento olimpionico nella quale i videogiochi saranno i protagonisti! Le Series per ora includeranno “solo” cinque giochi. Due dei quali sono Gran Turismo ed Powerful Pro Baseball 2020 di Konami. Come funzionerà? Scopriamolo insieme!

Come funziona l’eSport alle Olimpiadi?

L’eSport alle Olimpiadi è qualcosa che tutti abbiamo un po’ desiderato. Finalmente diventa una realtà! Con l’Olympic Virtual Series vedremo cinque federazioni di sport internazionali, e ognuna di queste sarà supportata da un publisher. Come spiegato dal post sul sito ufficiale delle Olimpiadi.

esport alle olimpiadi eBaseball Powerful Pro Baseball 2020
Preferisci questo o MLB? – Fonte (Konami)

Per rendere le cose ancora più chiare su come funzionano gli eSport alle Olimpiadi: abbiamo il mondo del baseball. Quindi la World Baseball Softball Confederation (abbreviata WBSC, ndr) sta lavorando con Konami. Quindi chi parteciperà all’evento giocherà a eBaseball Powerful Pro Baseball 2020.


Nel caso del ciclismo abbiamo la Union Cycliste Internationale (UCI) e i partecipanti si sfideranno tramite Zwift. Un titolo MMO nella quale bisogna utilizzare la bici per controllare i propri avatar.

Ti piace la vela? Bene, allora sappi che per la controparte eSport alle Olimpiadi, la World Sailing organization sta collaborando con Virtual Regatta SAS. Come puoi ben immaginare, i velieri giocheranno a Virtual Regatta.

esport alle olimpiadi gran turismo 7
Chissà come sarà vedere un evento olimpionico su Gran Turismo! – Fonte (Polyphony Digital)

Per quanto riguarda il mondo dei motori, a farne da ambasciatore non poteva che essere il gioco che si autodefinisce dal 1997 «il vero simulatore di guida». Sì, sto parlando di Gran Turismo.

La domanda sorge spontanea: perché l’eSport alle Olimpiadi ha questi titoli e non i più seguiti? Se noti, infatti, mancano all’appello giochi come Counter-Strike, Rainbow Six Siege o League of Legends. Beh, per un fattore di realismo. L’Olympic Virtual Series vuole solo dei simulatori o sport che abbiano una controparte reale.


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!


Sogni le Olimpiadi? Beh, abbiamo l’aiuto che fa per te! Sì, leggi le nostre Guide per Nabbi!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.