News

Dying Light 2 avrà solo armi melee e parkour!

evento dying light 2

Dying Light 2 si baserà completamente sulle nostre gambe e braccia. Sì, non ci saranno auto! E nemmeno armi da fuoco! Gli sviluppatori dell’open world hanno deciso di dare alcune notizie per quanto riguarda il modo in cui combatteremo e ci sposteremo all’interno della mappa di gioco. Sembra proprio che abbiano preso alla lettera le parole di Gray Fox: «solo un folle affida la sua vita a un’arma».

Dying Light 2 tra richiami e novità

Gli sviluppatori di Dying Light 2, i ragazzi e le ragazze di Techland, hanno pubblicato un video di AMA (Ask Me Anything, in italiano “chiedimi qualunque cosa”, ndr) nella quale il lead designer Smektala ha risposto ad alcune domande della community.

evento dying light 2 gameplay
Come raggiungere quella torre? – Fonte (Techland)

Una delle cose che più ha sconvolto i fan del franchise è il fatto che in Dying Light 2 non ci saranno armi da fuoco e auto. Un’enorme differenza col capitolo predecessore! Ovviamente, a tutto c’è un perché. Smetkala ha spiegato che non ci sono quelle due feature perché la civiltà è talmente distrutta che la gente non sa più come costruirle. Una sorta di futuro retrogrado.


Per questa ragione, chiunque deciderà di giocare Dying Light 2 dovrà affidarsi ad armi da combattimento ravvicinato (coltelli, machete, spade, ecc) oppure ad archi. L’unica arma da fuoco sarà uno fucile a canne mozze fatto a mano.

Ti consideri un Nabbo? Non ti preoccupare, con le Guide per Nabbi potrai scoprire tanti modi per superare gli ostacoli!

E per i veicoli? Come funziona? Beh, Techland ha spiegato che in Dying Light 2 si guiderà solo in una missione. Ma perché gli sviluppatori hanno fatto questa scelta? Il game designer ha dichiarato che «ci sono altri modi per spostarsi molto più interessanti».

E come saprai bene, in Dying Light c’è il parkour! Quindi corri sui muri, aggrappati a sporgenze e rampini, muoviti con agilità per tagliare la mappa in due! Sei curioso di scoprire le parole dei developer! Ecco qui sotto il video!


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Dai un’occhiata alla barra laterale del sito!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.