News

Dead By Daylight SBMM fa il suo ritorno: quando? E cos’è?

dead by daylight sbmm leon kennedy dlc resident evil

Dead By Daylight SBMM è una delle meccaniche più amate dai giocatori, che tu sia bravo o un Nabbo, poco importa. Lo Skill-Based Matchmaking ti permetterà di trovare partite poco frustranti. Gli sviluppatori hanno sempre voluto inserirlo, ma per ora hanno solo fatto dei test. Diventerà mai la normalità?

Dead By Daylight SBMM fa il suo ritorno: altri test per il titolo horror!

Dead By Daylight SBMM farà il suo ritorno dal 9 al 16 agosto. Ma cosa significa per i giocatori avere un sistema di matchmaking che ti mette in partite “del tuo livello”? Cos’ha in mente Behaviour Interactive per renderlo equilibrato? La risposta a tutto questo è all’interno del post sul sito ufficiale.

dead by daylight sbmm legion killer
Legion può essere un pericolo! – Fonte (Behaviour Interactive)

Prima di tutto, bisogna dire che Dead By Daylight SBMM non è una vera e propria novità all’interno del titolo horror. Infatti ci sono stati già dei test nei quali gli sviluppatori hanno implementato questo sistema che non è assolutamente nuovo al mondo del gaming. Questo è lo stesso sistema che viene usato in Call of Duty e tantissimi altri titoli competitivi.


Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi! Eh sì, abbiamo anche Guide su Dead By Daylight!

L’obiettivo che hanno i developer con Dead By Daylight SBMM è quello di creare partite che siano gradevoli a tutti, ma con un occhio di riguardo verso i nuovi giocatori. Sì, perché col sistema che usano ora potrebbero essere schiacciati da giocatori che hanno un sacco di ore alle spalle!

dead by daylight sbmm memento mori cacciatrice huntress
Un modo semplice per far fuori un Sopravvissuto, ma devi avere il Perk! – Fonte (Behaviour Interactive)

Behaviour Interactive ha descritto Dead By Daylight SBMM come «un tipo di matchmaking che usa un sistema invisibile di skill rating invece del rank base, così da creare delle partite più equilibrate». Il rating funziona in modo davvero semplice: «se giochi bene, migliora. Se giochi male, peggiora».

Per migliorare Dead By Daylight SBMM, gli sviluppatori hanno usato mesi e mesi di dati raccolti per capire come calcolare questo rating invisibile. Quindi si dovrebbe avere un miglior matchmaking già dalle prime battute. Credi sia meglio questo sistema o quello già presente nel gioco?


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!


https://nabbi.it/news/the-witcher-nightmare-of-the-wolf-netflix/

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline.