News

Dead by Daylight colpito dal killer “razzismo”

dead by daylight nuovo killer sopravvissuto

I giocatori di Dead By Daylight non potranno più usare le “maschere” di Leatherface molto presto. Dopo alcune accuse di razzismo, gli sviluppatori di Behaviour Interactive hanno deciso di rimuoverle con il prossimo aggiornamento. Vuoi scoprire tutti i dettagli? Continua a leggere l’articolo.

Dead by Daylight accusato di razzismo: gli sviluppatori rispondono

Un sacco di sopravvissuti e killer di Dead By Daylight hanno riportato in massa un problema del gioco. Un bug? Un glitch? No, purtroppo si tratta di accuse di razzismo. Queste accuse riguardano un elemento specifico del gioco che secondo i giocatori viene utilizzato per insultare o offendere altri. Nel caso in cui non lo sapessi, se appendi al gancio 25 volte lo stesso sopravvissuto, riceverai la sua “maschera”.

dead by daylight stranger things
Tutti i personaggi in game! – Fonte (Behaviour Interactive)

Qual è il problema? Beh, alcuni utilizzano quella di Claudette per fare blackfacing (l’atto di cambiare un volto bianco con uno marrocchino o simile).Quindi gli sviluppatori di Dead By Daylight sono dovuti intervenire e con un post sul sito ufficiale hanno spiegato che queste maschere verranno rimosse. Sì, tutte!


Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Il cambiamento arriverà con l’aggiornamento di metà Capitolo (il così detto Mid-Chapter). Nel caso in cui tu abbia utilizzato Leatherface in Dead By Daylight, riceverai indietro ben 6.000 Iridescent Shards, così da ripagare il tempo spesso nella caccia ai sopravvissuti.

Dead By Daylight x The Ring pozzo
Il nuovo capitolo si avvicina – Fonte (Behaviour Interactive)

Ovviamente questo non è un problema che attanaglia solo Dead By Daylight, ma il gaming online in generale. Infatti, sono tantissimi i comportamenti tossici che alcuni giocatori hanno per urtare la sensibilità di minoranze. Speriamo solo che questa cosa finisca presto con prese di posizioni più forti.


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto. E ricorda Nabbi.it è su tutti i social: guarda la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline. Tesserata FIDE con Reghium Esports, gareggia su Gran Turismo.