News

I bot di PUBG hanno smesso di terrorizzare i Nabbi! Che succede?

bot di pubg spot

Parlare dei bot di PUBG è sempre qualcosa di complicato. Possono essere davvero utili, visto che permettono a tutti di divertirsi e far riempire le lobby in fretta. Ma c’è anche l’altro lato della medaglia: a volte non sembrano bot, ma dei veri e proprio hacker. Per questa ragione tantissimi giocatori alle prime armi hanno deciso di abbandonare il gioco. Dato che per gli sviluppatori questo è un grosso problema, hanno deciso di migliorare la situazione. E ce l’hanno fatta! Ma cosa cambia? Scopriamolo insieme!

responsivevoice_button voice=”Italian Male” buttontext=”Ascolta l’articolo!”]

Quando i bot di PUBG sono hacker, cosa fai?

Tantissimi giocatori si sono lamentati nel subreddit della Battle Royale di una cosa sola: i bot di PUBG sono hanno dei cheat implementati che rendono impossibile divertirsi. Infatti, questi bot sono molto più veloci nel estrarre le armi, e alcuni riescono perfino a individuarti anche se sei nascosto dietro un muro. Un vero e proprio cheat!

bot di pubg granata
Attenzione! Granata e nemico nascosto! – Fonte (PUBG Corp.)

Per fortuna gli sviluppatori hanno dato una calmata ai bot di PUBG con la nuova patch. Infatti hanno diminuito l’accuratezza della loro mira e devono avvicinarsi tantissimo prima che utilizzino il fuoco automatico delle loro armi. Quindi se riesci a rimanere a una distanza di sicurezza, sarà molto difficile per loro colpirti con il colpo singolo.


Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. La seconda è leggere le nostre Guide per Nabbi!

Per quanto riguarda lo spotting, ora ti ingaggeranno meno velocemente quando ti vedranno. Insomma, un vero e proprio nerf dei bot di PUBG. Ed è già attivo da ora, dunque puoi tirare un sospiro di sollievo.

bot di pubg
I rework delle mappe sono sempre interessanti – Fonte (PUBG Corp.)

Prima di questo problema con i bot di PUBG, il titolo ha avuto un aumento di quest’ultimi, visto che erano davvero pochi a giocare alla Battle Royale. Dunque puoi solo immaginare il terrore che potevano incutere. Immagina di essere accerchiato da bot cheater! Il caos, vero? Beh, da ora in poi non sarà più così. Torna a divertirti!


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non riesci a stare senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui la nostra ultima notizia!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.