News

Beckham investe negli esport: co-proprietario di un’organizzazione!

boom ps4

David Beckham, celebre calciatore inglese, investe nel mondo degli esport, diventando co-proprietario di Guild Esports, un’organizzazione britannica con sede a Londra.

L’ex giocatore di Milan e Manchester United non è certamente il primo del suo campo ad interessarsi all’universo “esportivo“, vista la grandissima presenza di proprietari e investitori provenienti dal mondo degli sport tradizionali.

Beckham negli esport: Guild Esports ha un nuovo investitore!

David Beckham non ha bisogno di presentazioni: stella del calcio mondiale per anni, celebrtià di livello internazionale per il resto della sua vita. Negli ultimi anni si è tuffato con decisione nel business e ora aggiunge un altro tassello alla sua collezione di investimenti nei settori più disparati.


Dopo aver messo piede nel massimo campionato di calcio americano (dove ha anche giocato), con un investimento nella squadra di Miami, nel campo del whisky e degli occhiali, Beckham si lancia nel mondo degli esport.

L’ex giocatore di United e Milan diventerà, infatti, il secondo azionista di Guild Esports tramite il suo fondo di investimenti, DB Ventures.

La squadra punta a raccogliere altri investimenti, focalizzandosi su tre titoli: Rocket League, FIFA e Fortnite. Nei piani dell’organizzazione c’è anche un’accademia per i giocatori con il chiaro obiettivo di stimolare una crescita organica e sostenibile anche dal punto di vista psicologico.

Guild Esports ha già cominciato ad introdurre il proprio brand:

Per Beckham non sarà facile: partire praticamente da zero in un mondo già popolato da squadre di successo è un’impresa ardua. Soprattutto quando un diretto concorrente del Regno Unito sigla collaborazioni con Gucci!



Cosa ne pensate? Beckham sfonderà anche negli esport? Fatecelo sapere con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.