News

AS Roma stringe una partnership con Mkers, focus su PES

pes 2021 as roma esclusiva konami no fifa 21

La realtà esport di PES in Italia dà il benvenuto ad un illustre commensale: AS Roma, una delle realtà calcistiche più blasonate e famose di tutto lo Stivale, stringe una partnership con Mkers, con un focus particolare sul simulatore sportivo di Konami.

Mkers, per i non addetti ai lavori, è uno dei team esport più seguiti d’Italia, con team in diversi titoli.

AS Roma x Mkers: PES e non solo

La Roma continua a dimostrarsi una delle realtà sportive italiane più interessate al mondo dell’esport. Dopo il debutto su FIFA di qualche anno fa, la squadra capitolina ha deciso di cimentarsi anche nell’esperienza PES, il grande rivale del simulatore sportivo di EA.


Per farlo, quale miglior compagno di Mkers, una delle realtà esport più conosciute d’Italia? Tra gli investitori del team, infatti, figurano due volti sicuramente noti ai tifosi romanisti: Alessandro Florenzi e Daniele de Rossi, due Capitani della Roma con la c maiuscola.

Il focus principale di questa partnership, come accennato, è PES, un titolo esport che ha abbastanza seguito in Italia e che promette molto bene per il futuro. L’intento è competere ai massimi livelli nei tornei italiani come la eSerie A Championship ma anche portare il brand romano oltre i confini nazionali nelle competizioni mondiali.

La partnership AS Roma x Mkers, però, non si ferma al simulatore sportivo di Konami, anzi. Mkers ricoprirà un ruolo attivo nella ricerca di nuovi esport su cui possa approdare il brand AS Roma, come affermato da Francesco Calvo, COO di AS Roma, ai microfoni di Gazzetta: “Il rapido sviluppo del mondo del gaming competitivo non ci ha mai lasciati indifferenti … e ora, grazie anche a questa partnership, puntiamo a espandere la nostra divisione eSports nell’ottica di rafforzamento ed espansione del brand attraverso la partecipazione agli eventi più importanti del settore”.

Dopo FIFA e PES, quindi, AS Roma ha tutte le intenzioni continuare il viaggio nell’esport italiano, studiando con precisione i migliori titoli su cui investire.

League of Legends, Rainbow Six? Mkers è attiva in entrambi gli esport con notevoli risultati. Possibile che la Roma si unisca? Staremo a vedere.



Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.