News

Animal Crossing DLC: tutto quello che devi sapere!

animal crossing dlc remo

Durante lo scorso Direct abbiamo visto il primo Animal Crossing DLC a pagamento, ma questo ha generato un po’ di caos tra tutti gli isolani. Cerchiamo di vederci chiaro!

Animal Crossing DLC e aggiornamenti vari: che succede?

Dopo tanto tempo d’attesa, finalmente abbiamo novità su Animal Crossing DLC. In altre parole, durante lo scorso Direct dedicato al titolo, sono arrivate un sacco di novità che riguardano aggiornamenti gratuiti e contenuti scaricabili a pagamento. Addentriamoci in entrambi i campi, ma iniziamo dall’update gratuito!

Il sapore del caffè è sempre più buono… se lo prepara Bartolo!

Questa parte dell’Animal Crossing DLC l’avevamo già anticipato in un sacco di articoli, ma ora abbiamo la conferma: Bartolo farà il suo ritorno! Col prossimo aggiornamento il piccione barista aprirà il suo locale: la Piccionaia. Dove? Nell’ala sinistra del Museo! Qui potrai incontrare altri abitati e invitare personaggi tramite gli amiibo. Per farlo ti basterà usare il telefono presente nel bar.


animal crossing dlc bartolo
Un graditissimo ritorno, come un caffè! – Fonte (Nintendo)

Viaggiare con Remo è sempre un’avventura

Il nuovo Animal Crossing DLC vede il ritorno di un altro personaggio davvero importante: Remo. Quest’ultimo ti permetterà di viaggiare in isole remote e speciali. Perché speciali? Beh, la stagione e l’orario potrebbe non corrispondere a quello della tua console, quindi è l’occasione perfetta per trovare qualche insetto non disponibile momentaneamente oppure per il semplice gusto dell’avventura.

Remo si troverà al molo della tua isola, quindi sul lato destro o sinistro, e per viaggiare ti basterà pagare 1.000 Miglia di Nook.

L’isola di Fiorilio si espande!

Animal Crossing DLC avrà una delle migliorie aspettate di più, e riguardano l’Isola di Fiorilio. Infatti, all’interno di quest’isola ci saranno una serie di negozi, ma sempre a un prezzo. Sì, dovrai pagare i vari Gironio che troverai!

Non solo, ci sarà anche Bigodina, un personaggio già noto al franchise, che ti permetterà di sbloccare ben 6 nuovi tagli di capelli. Dulcis in fundo, sbloccherai i negozi di Sahara, Sciuscià, Volpolo, Florindo, Alpaca, Merino, Vanda e Tortimer. Ma come sempre non saranno fissi, andranno a rotazione. Dunque, dopo l’uscita di Animal Crossing DLC diventerà un’abitudine visitare l’isola per vedere quali negozi ci saranno.

animal crossing dlc sciuscià isola fiorilio
Finalmente ci sarà più divertimento! – Fonte (Nintendo)

Riprendiamo un attimo il discorso capelli… beh, sappi che oltre i tagli disponibili da Bigodina, avrai accesso ad altri 4 tagli diversi. Come? Ti basterà accedere al “Nuovo Pacchetto di Emozioni” con il Catalogo Miglia disponibili al terminale elettronico. Sì, lo stesso dello Stellomat.


Nuovi oggetti e miglioramenti vari

Con l’Animal Crossing DLC, il software arriverà alla sua versione 2.0.0 e con questa arriveranno una serie di nuove meccaniche che ti permetteranno di avere una vita più semplice e divertente all’interno del gioco.

Prima di tutto, potrai emanare delle vere e proprie ordinanze (ricordi New Leaf? – NDR) e grazie a queste avrai nuovi vantaggi. Uno tra questi è modificare l’esterno della tua casa, così come aumentare il numero di oggetti che puoi mettere nello sgabuzzino, fino alla realizzazione di vere e propri piatti grazie agli ortaggi che avrai. Sì, potrai avere il tuo orto! Quali ortaggi puoi coltivare?

  • Pomodori
  • Grano
  • Canna da zucchero
  • Patate
  • Carote

Per questo motivo potrai anche costruire recinzioni, così da renderlo ancora più privato e dividere i vari ortaggi, come si farebbe nella “vita vera”. Inoltre, l’app Fotocamera ti permetterà di andare in prima persona, così da scattare foto ancora più belle!

Vuoi recuperare il Direct? Puoi farlo da qui!

Ma ti parlavo anche di nuovi oggetti in questo Animal Crossing DLC. Beh, prima di tutto ci saranno nuovi item disponibili nel Catalogo Miglia di Nook, così da poter inserire sull’isola nuove decorazioni.

Uno di quelli più interessanti è sicuramente una sorta di “sgabuzzino esterno”, nella quale potrai inserire tutti gli oggetti che vuoi, così da non dover entrare in casa per poterlo fare. Inoltre, potrai anche costruire uno Stellomat e piazzarlo dove vuoi, così da non dover entrare nell Centro Residenti quando vuoi iniziare a estinguere il tuo debito.

Con l’arrivo di Animal Crossing DLC anche il repertorio di K.K. Slider aumenterà. Sì, preparati ad ascoltare altre 12 canzoni nuove. Per ottenerle ti basterà partecipare ai suoi concerti del sabato sera. E per ascoltarli, potrai anche utilizzare il carillon!

Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Dopo la pioggia arrivano… i giroidi!

I Giroidi fanno il loro ritorno grazie ad Animal Crossing DLC, e potrai trovarli dopo le giornate di pioggia. Come? Vedrai delle “X” sul terreno, come per i fossili. Quindi armati di pala e vai alla ricerca!

Ma attenzione, a volte potresti trovare dei “frammenti di Giroidi” e questi vanno rimessi sottoterra e poi innaffiati, così dopo qualche giorno li troverai integri!

La parte spinosa di questo Animal Crossing DLC: Happy Home Paradise

Il 5 novembre non arriverà solo l’aggiornamento gratuito, ma un vero e proprio Animal Crossing DLC a pagamento. Questo ha il nome di “Happy Home Paradise” che andrà a inserire nel gioco un’esperienza “lavorativa”.

Ci sarà un nuovo NPC, Casimira, e quest’ultima ci chiederà di realizzare delle case vacanze per gli abitanti dell’arcipelago, in cui arriveremo grazie alla Dodo Airlines. Ed è in questa istanza che imparerai nuove tecniche per decorare sia gli interni che gli esterni delle varie case. Ovviamente, se porterai a termine degli incarichi, ti verranno dati dei “Poki”, che potrai spendere per ottenere nuovi oggetti. Inoltre sarà anche possibile condividere le proprie creazioni con tutta la community del gioco.

Come acquistare il nuovo Animal Crossing DLC? E che succede alla scadenza del Nintendo Switch Online?

Questo Animal Crossing DLC è a pagamento ed è possibile acquistarlo in due modi diversi: sia come standalone, quindi pagando una volta sola la cifra di 24,99 euro, oppure acquistando il Nintendo Switch Online “Pass Espansione”.

Ma la domanda di tutti i giocatori è: che succede quando scade l’abbonamento? Ecco la risposta di Nintendo, data a Eurogamer.net: «potrai ancora avere accesso ad alcune cose che hai sbloccato con Happy Home Paradise, come alcuni muri, luci e suoni. Ma non sarà possibile visitare l’arcipelago se perdono l’accesso al DLC. Per ottenere di nuovo l’accesso dovranno acquistare il contenuto separatamente oppure rinnovare l’abbonamento»

animal crossing dlc arcipelago
Ecco il nuovo abitante! – Fonte (Nintendo)

In altre parole, se ti scade l’abbonamento avrai gli oggetti acquistati o craftati, ma non potrai più visitare l’arcipelago. Quindi, in un certo senso, è meglio acquistarlo come standalone oppure attivare il rinnovo automatico del Nintendo Switch Online, così da non doversi preoccupare.


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline.