LoL MOBA

Worlds 2021: Corea e Cina in testa, disastro dell’Occidente

rng worlds 2021

I Worlds 2021 rischiano di passare alla storia come la competizione che segnato la ricomparsa del famoso “gap” tra Occidente ed Oriente su League of Legends.

Le due macroregioni stanno infatti percorrendo strade molto diverse in queste prime fasi di gironi, con Corea e Cina in testa e Nord America ed Europa in affanno. Facciamo un piccolo riassunto del girone d’andata e proviamo a contare le speranze rimaste per il mondo occidentale.

Worlds 2021: debacle europea

I Worlds 2021 non sono cominciati con il piede giusto per la compagine europea. Fnatic, Rogue e MAD Lions sono riusciti a vincere soltanto due match in ben tre giorni e rischiano seriamente di non passare alla fase successiva.


La grande speranza europea prima dell’inizio della competizione, i MAD Lions, sta scivolando nelle intricate bo1 del suo girone. I campioni d’Europa hanno perso contro Team Liquid e LNG, sconfiggendo soltanto i Gen.G in un match al cardiopalma.

Da Rogue e Fnatic, si poteva chiedere ben poco: i primi sono finiti nel girone della morte con FPX e Damwon e i secondi giocano con una riserva a causa dell’assenza last minute di Upset.

Ai cugini oltreoceano non sta andando molto meglio ma, considerati i risultati degli ultimi anni, l’insuccesso del Nord America non fa notizia. Ecco la classifica dei gruppi dopo il girone d’andata. Spoiler: dominio Cina e Corea in ogni gruppo!

In tutti i gironi in cui sono presenti, i team nordamericani ed europei sono attualmente fuori dalla top 2 che garantisce uno posto ai quarti di finale. Due team, Cloud 9 e Fnatic, sono persino a zero vittorie. Come evidenziato da un approfondito post su Reddit, questo girone d’andata dei Worlds 2021 entra nella storia come il più nero per l’Occidente.

In ogni edizione dei mondiali di LoL dal 2013 ad oggi, almeno un team occidentale aveva finito il girone d’andata dei gruppi con un risultato positivo (2-1 o 3-0). Nelle edizioni precedenti, ad onor del vero, non erano mai state invitate 8 squadre da Corea e Cina ma il discorso non cambia: Europa e Nord America sono in ritardo rispetto al resto del mondo.


Quante speranze rimangono in vista del girone di ritorno? Sostanzialmente una: i MAD Lions. Nessuna squadra è già matematicamente eliminata ma Cloud 9 e Fnatic, giusto per fare due nomi, sono praticamente fuori.

I campioni d’Europa sono in un girone totalmente alla loro portata e potenzialmente sono in grado di chiudere la seconda metà del gruppo con un convincente 3-0 che li spedirebbe dritti ai quarti di finale.


Il girone di ritorno dei Worlds 2021 si giocherà come da tradizione in un unica giornata. Comincia il gruppo A domani, venerdì 15 ottobre e poi a seguire tutti i gruppi fino a lunedì 18.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.