LoL MOBA

Worlds 2020: Rekkles aveva previsto l’ascesa dei Damwon

rekkles fnatic lec playoff

Quando Rekkles deciderà di ritirarsi, potrà tranquillamente trovare un posto come scout di nuovi talenti. I Damwon, grandi favoriti dei Worlds 2020, sono conosciuti al pubblico occidentale dall’anno scorso ma l’ad carry dei Fnatic aveva previsto la loro ascesa addirittura l’anno prima.

Ecco come la finalista dei mondiali era già sul taccuino di Rekkles prima che il mondo se ne interessasse.

Rekkles talent scout: Damwon squadra “da mondiali” già due anni fa!

Ci sono pochi dubbi sulla qualità e sul talento di Rekkles. Pro player dal 2012, Martin Larsson è universalmente noto come il miglior ad carry che l’Europa abbia mai prodotto, nonché bandiera e capitano dei Fnatic, una delle squadre più blasonate dell’intero Occidente. Il suo palmarés fa invidia alla maggior parte dei giocatori europei e nordamericani e anche dopo otto anni di attività, continua a mantenersi ad altissimi livelli.


Un aspetto passato sotto traccia, però, è senza dubbio la sua capacità di leggere il gioco. Bollato troppo spesso come un semplice K/DA player, Rekkles ha passato abbastanza tempo nella scena competitiva per saper riconoscere dei veri talenti. Ne ha dato prova, tra le altre occasioni, in un’intervista con Travis Gafford ai mondiali 2018, attuale ora come non mai.

Tra un argomento e l’altro, la discussione è ricaduta sugli allenamenti dei Fnatic e su quali squadre affrontassero per prepararsi ai match. Rekkles ha menzionato proprio i Damwon, al tempo appena promossi in LCK (massimo campionato coreano) e ancora un’incognita per il grande pubblico.

Damwon Gaming. Non so se la gente li conosca ma si sono appena qualificati per LCK e sono dannatamente forti, direi che sono il tipo di team che vorresti vedere ai mondiali. Forse l’anno prossimo” furono le parole, a dir poco profetiche, dell’ad carry svedese (qui la clip).

La storia, infatti, la conosciamo: i Damwon si sono qualificati per i mondiali nel 2019 e quest’anno hanno fatto il salto di qualità, vincendo LCK Summer e conquistandosi la finale dei Worlds 2020.

Rekkles, dunque, ha le spalle coperte: se un giorno dovesse entrare in una fase di declino, potrà sempre trovare lavoro come talent scout. Non serve neanche il curriculum, basta quella clip.



Per maggiori informazioni sui Worlds 2020, cliccate qui.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.