LoL MOBA

Worlds 2020 Play-in: sorprese e delusioni dal Gruppo B!

worlds 2021 play-in shanghai logo

I Worlds 2020 Play-in stanno entrando nel vivo nell’azione e il Gruppo B ha già dato le prime sentenze. I V3 Esports, rappresentante giapponese, hanno salutato la competizione, al termine di uno spareggio contro gli LGD Gaming, favoriti della fase preliminare e grande delusione di questi primi giorni.

Il primo posto nel Gruppo B, invece, è stato conquistato da PSG Talon, squadra asiatica che ha giocato con ben tre sostituti per la maggior parte delle partite.

Worlds 2020 Play-in: miracolo PSG Talon!

Nella nostra guida ai Worlds 2020, avevamo presentato i PSG Talon come una squadra falcidiata dalle assenze. Il mid-jungle duo della squadra del Pacific Championship Series non ha, infatti, potuto partecipare alla fase preliminare dei mondiali, mentre l’adc è stato costretto a saltare le prime tre partite.


Aspettative al minimo e sostituti affamati: i PSG Talon hanno sorpreso tutti, sbaragliando subito la concorrenza nella prima giornata di gioco. Sconfitti Rainbow7 (America Latina) e LGD Gaming, grande favorita del gruppo proveniente dal campionato cinese.

La seconda giornata è stata un po’ più amara, causa sconfitta contro gli Unicorns of Love (CIS – Russia), altra protagonista del girone. Tuttavia, grazie alla vittoria dei PSG Talon nell’ultima partita e la simultanea sconfitta della squadra russa, il team asiatico si è conquistato una seconda chance contro gli Unicorns nello spareggio, senza fallirla.

4 vittorie (due ottenute con solo due membri ufficiali del team) e una sola sconfitta: i PSG Talon entrano nella fase a gruppi direttamente, grazie al primo posto nel gruppo B.

Nella prossima fase ritroveranno il loro mid-jungle duo anche se, visto il successo dei sostituti, avrebbero volentieri continuato con la squadra attuale.

Worlds 2020 Play-in: delusione LGD!

L’altra grande storyline di questi Worlds 2020 Play-in, almeno finora, sono gli LGD Gaming, la quarta squadra proveniente dal campionato cinese.


Prima dell’inizio del torneo, era difficile figurare scenari in cui gli LGD non superassero la fase preliminare, complice anche un gruppo abbordabile reso ancora più semplice dalla sventura dei PSG Talon. Secondo molti, la durezza del campionato cinese, il più competitivo al mondo, si sarebbe mostrata fin dai preliminari proprio nella squadra degli LGD, destinata a solcare un netto distacco con il resto del gruppo.

Fin dal primo giorno, però, Peanut e compagni si sono dimostrati la brutta copia della squadra che aveva eliminato gli Invictus Gaming dai mondiali. Due brutte sconfitte contro PSG Talon e Rainbow 7 hanno subito messo a rischio la qualificazione degli LGD che hanno poi chiuso i gruppi con una sola vittoria contro i V3 Esports (Giappone).

Ritrovatisi a pari merito proprio con il team giapponese (1 vittoria – 3 sconfitte), gli LGD hanno dovuto giocarsi la salvezza in uno spareggio cruciale in cui, fortunatamente per loro, sono emersi vincitori.

La strada è ancora tortuosa: per arrivare alla tanto agognata fase a gruppi, Peanut e compagni dovranno battere i Rainbow 7 in una serie al meglio delle 5 per poi sfidare la seconda classificata del gruppo A.

Ecco la classifica (completa di spareggi) del gruppo B dei Worlds 2020 Play-in.

PosizioneTeam Punteggio
1)PSG Talon4-1 (3-1 prima dello spareggio)
2)Unicorns of Love3-2 (3-1 prima dello spareggio)
3)Rainbow 72-2
4)LGD Gaming2-3 (1-3 prima dello spareggio)
5)V3 Esports1-4 (1-3 prima dello spareggio)

Oggi è la volta del gruppo A! I MAD Lions riusciranno a superare i Worlds 2020 Play-in?

Dirigetevi sul twitch.tv/pg_esports per tutta la copertura in lingua italiana!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.