LoL MOBA

Worlds 2020: Fnatic e Rogue partono bene!

fnatic worlds 2020

L’Europa non sbaglia colpi nella prima giornata dei Worlds 2020. Dopo l’eliminazione dei MAD Lions nella fase preliminare, il Vecchio Continente comincia l’avventura mondiale con due vittorie per Fnatic e Rogue.

Larssen e compagni smantellano la sorpresa dei playin, i PSG Talon, mentre i vicecampioni d’Europa si confermano abbonati al duo vincente Evelynn Lucian.

Worlds 2020: Europa in testa!

Prima giornata dei Worlds 2020 negli archivi. L’Europa sorride, vincitrice di entrambi i match disputati, mentre altre regioni piangono. Ma andiamo con ordine.


Alle dieci e poco più di ieri mattina, lo stadio virtuale di Shanghai si è elevato oltre le cime dei grattacieli della città fino a raggiungere le nuvole mentre TOP Esports e Flyquest entravano nella Landa degli Evocatori per l’inaugurazione del decimo mondiale di League of Legends.

In contemporanea, presso lo stadio delle finali, i FunPlus Phoenix hanno riconsegnato la Summoners Cup, vinta lo scorso anno a Parigi. Il mondiale comincia ufficialmente.

L’Europa era chiamata a vincere fin da subito, nelle vesti di Rogue e Fnatic, favorite nei rispettivi match. I Rogue non hanno tradito le attese, siglando una vittoria perfetta (16 kill a zero) contro dei “nuovi” PSG Talon, finalmente con la squadra titolare ma evidentemente più deboli.

Larssen e compagni sono stati autori di una prova magistrale che ha spiccato per pulizia e risolutezza. Fin dal gank al livello 1 in midlane che ha garantito il first blood ad Hans Sama, i Rogue sono sembrati in totale controllo.

Due ore e mezzo più tardi, la palla è passata ai Fnatic, chiamati a riconfermare la superiorità atlantica sui vicini nordamericani.


Dopo un early game combattuto, la macro della squadra europea ha preso il sopravvento sui TSM, parsi senza bussola sulla Landa e non solo. Grandi colpe ricadono, infatti, sulla draft dei campioni del LCS, disposti ad affrontare la coppia Lucian Evelynn che tante fortune ha procurato ai Fnatic.

Da Rekkles a Bwipo, tutti i vicecampioni europei hanno messo le mani su comfort pick con Hylissang in sella al suo fidato Rakan e Rekkles nelle vesti di Jhin.

Worlds 2020: prime sentenze

Dopo una singola giornata di gioco, la classifica è ancora tutta da decidere ma si iniziano già a vedere i primi movimenti. Fnatic e Gen.G prendono il sopravvento sulle controparti nordamericane e cinesi, confermando le previsioni di molti.

Stesso discorso per TOP Esports e Dragon X, autori di due vittorie totali su Unicorns of Love e Flyquest nelle prime due partite della giornata.

Il gruppo che si prospetta più acceso, in attesa dell’unico ancora a secco di partite, sembra essere il B, vista la dominante vittoria dei Damwon sui JDG e la cocente sconfitta dei Talon ai danni dei Rogue. Due posti per tre squadre?


L’azione continua proprio in questi istanti sul canale ufficiale di PGEsports! Non perdetevi i Worlds 2020!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.