LoL MOBA

Wild Rift: 5 nuovi campioni in arrivo

rammus lol

Wild Rift sta recuperando terreno su League of Legends ad una velocità impressionante! Nell’imminente patch 2.2 del gioco, il team di sviluppo conta di introdurre 5 nuovi campioni alla rosa di personaggi disponibili sulla versione mobile di LoL.

Nuovi campioni per modo di dire: si tratta di 5 volti già visti in azione sulla Landa degli Evocatori, pronti a fare il salto anche su Wild Rift.

Wild Rift raggiunge quota 66 campioni

L’open beta di Wild Rift ha raggiunto praticamente ogni angolo del pianeta e sta ottenendo un successo globale. Il continuo aggiornamento del gioco da parte di Riot Games è senza dubbio una delle ragioni della crescente popolarità del titolo: nelle scorse settimane Wild Rift ha visto l’arrivo di feature come la modalità spettatore e la modalità replay, oltre a costanti patch e all‘introduzione di nuovi campioni. Ma il lavoro non è certo finito: il terreno da recuperare nei confronti del gioco originale è ancora molto.


In merito Jane Chen, sviluppatrice del mobile game, ha parlato delle novità in arrivo con il prossimo aggiornamento in un nuovo Diario degli Sviluppatori.

Ecco le novità principali in arrivo con la patch 2.2!

  • 5 nuovi campioni: Rengar, Kha’Zix, Galio, Renekton e Rammus. Queste cinque aggiunte portano il totale di campioni di Wild Rift a 66, ancora ben distante da League of Legends ma in netta rimonta.
  • Supporto per Americhe e Arabia
  • Nuovo evento: Rengar vs Kha’zix. Chi è la preda, chi è il predatore? Tramite un nuovo evento e una nuova meccanica, i giocatori potranno sfidarsi con due dei cacciatori più temibili di tutta Runeterra.
  • Aggiornamenti ad oggetti e gameplay: introdotti diversi oggetti da tank; modificato il Ghost (più vicino alla versione PC ora) e diminuita la potenza degli oggetti da velocità d’attacco.
  • Altre modifiche: Riot ha lavorato sul display per dare più opzioni ai giocatori (togliere il nome degli avversari, ingrandire le zone morte intorno ai pulsanti per evitare il misclick) ed ha introdotto nuovi ping.
  • Position Preference: un sistema ancora in fase di test che ti permette di scegliere ordinatamente quale ruolo preferisci giocare all’interno di una partita.
  • ARAM
  • Nuove skin

Per la patch 2.2 è tutto! Quale altre novità vorresti vedere su Wild Rift? Scrivile qui sotto!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.