LoL MOBA

Tyler1 si unisce ai T1, collaborazioni con Faker in arrivo?

tyler1 faker

Un matrimonio che s’aveva da fare. Tyler1 e i T1, uniti nel nome e nella storia, hanno finalmente fatto il passo decisivo: lo streamer di League of Legends entra a far parte del content team della squadra sudcoreana, la più blasonata di tutto il panorama competitivo di LoL.

Tyler1, ormai distante dal giocatore bannato più volte da Riot, farà parte della stessa squadra del suo beniamino Faker. Collaborazioni in arrivo?

LoL: Tyler1 si unisce ai T1!

In un anno molto grigio per il Nord America su League of Legends, causa pessimi risultati ai mondiali, una piccola ma grande notizia porta una ventata di aria fresca e speranza.


Tyler1, il più famoso e seguito streamer di LoL, si unisce alla squadra più blasonata di tutto il panorma competitivo, nonché casa di Faker, un giocatore che non ha bisogno di presentazioni.

Proprio il legame con Faker è uno dei punti più interessanti di questo nuovo accordo. Pur vivendo in due continenti diversi, infatti, le due personalità di LoL potranno esplorare nuove collaborazioni. I loro stili rimangono agli antipodi ma, stranamente, funzionano a meraviglia assieme.

Il video ufficiale dell’annuncio di Tyler1 è stato ovviamente commentato dallo stesso in stream. Tyler Steinkamp è arrivato a definirsi il nuovo CEO della squadra (soppiantando un altro americano, Joe Marsh) in controllo di tutti gli aspetti dei T1.

Il profilo twitter del team ha pubblicato la clip, invitando, ironicamente, il vero CEO a farsi da parte.

Dopo tutto il percorso di crescita, individuale e del canale, Tyler Steinkamp ha raggiunto un grandissimo risultato. Speriamo che il suo esempio possa ispirare tanti altri streamer!



Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.