LoL MOBA

Qual è il match di LoL più visto di sempre?

faker leva obbligatoria lol t1

LoL, l’esport più famoso del mondo, ha recentemente concluso la sua competizione internazionale più importante, i Worlds 2020. Come ogni off-season, dunque, è tempo di bilanci, di riflessioni a mente fredda e di analisi statisica.

La domanda che ci poniamo oggi è: qual è la partita che ha ottenuto più spettatori di tutta la storia di LoL?

LoL: il match più visto di sempre è T1 vs G2!

Nei dieci anni di storia competitiva di League of Legends, ci sono stati moltissimi match iconici e spettacolari. Tenerli tutti in considerazione per cercare di indovinare il match più visto di sempre, però, è una pazzia. Il gioco non solo si è evoluto negli anni ma ha anche ottenuto molto più seguito nel corso del tempo, favorendo le partite più recenti.


Riducendo il nostro raggio d’azione all’ultimo periodo, dunque, non possiamo che considerare le finali dei mondiali degli ultimi anni, la vittoria del Mid-Season Invitational dei G2 e altre partite di altissimo livello nelle competizioni internazionali.

Manca solo un tassello: la popolarità dei team in gara. Quando scende sulla Landa il giocatore più famoso del mondo alla guida del team più famoso del mondo, infatti, non ci sono finali mondiali che tengano. I T1, capeggiati da Faker, si portano a casa il primo posto in classifica, grazie a quasi 4 milioni di spettatori in occasione della strepitosa semifinale mondiale dell’anno scorso contro i G2.

Due dettagli importanti: i dati, raccolti da Esports Charts, non tengono in considerazione le statistiche cinesi, bollate spesso come fraudolente, e si basano sul picco di spettatori raggiunto durante il match. Utilizzare altre metriche, infatti, come il totale di ore guardate, favorirebbe le partite più lunghe.

Quanto scarto c’è tra il primo posto e il resto del podio? Ben poco. Come potete vedere dalla foto qui sotto, Suning vs Damwon ha quasi raggiunto la vetta e G2 vs FPX segue a ruota.

Questi dati ci portano a due conclusioni. In primo luogo, la popolarità dei team conta: i T1 riescono ad entrare in top 5 persino con un quarto di finale un po’ anonimo contro gli Splyce nei mondiali dello scorso anno. L’altro fattore fondamentale, però risulta essere proprio la competizione internazionale: se i fan seguissero i T1 sempre e comunque, il campionato coreano rientrerebbe in questa classifica. L’atmosfera e il blasone dei mondiali di LoL, invece, attirano molti più spettatori, persino più di Faker.



L’anno prossimo LoL raggiungerà un nuovo record? Fatecelo sapere nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.