MOBA Pokemon

Presentato Pokémon Unite, il MOBA basato sui pocket monsters!

pokémon unite reveal pokémon presents moba

Poco fa si è concluso il Pokémon Presents, diretta alla “Nintendo Direct” dedicata al mondo dei mostri tascabili. Durante il breve evento è stato tolto il velo su un nuovo gioco dedicato alla famosa serie, si tratta di un MOBA dal nome Pokémon Unite!

Sicuramente quando si pensa alla serie Pokémon, non si riesce ad associarlo a un MOBA, visto che quel genere è dominato da League of Legends e Dota 2. Infatti, gli sviluppatori hanno deciso di rilasciare qualche informazione sulla nascita del progetto e soprattutto su come si gioca.

Catturali tutti, i giocatori!

Prima di entrare nella parte che interessa a tutti i videogiocatori, il gameplay, bisogna dire che questo Pokémon Unite è nato da una collaborazione tra The Pokémon Company e Tencent Games. Quest’ultima ha affidato il progetto a TiMi Studios, una software house famosa principalmente per il lavoro svolto su Call of Duty Mobile.


Questo titolo si pone l’obiettivo di essere giocabile da tutti fin dalle prime battute, utilizzando un gameplay semplice ma profondo, in modo da spingere tutti i giocare una partita dopo l’altra. In poche parole, vuole sfruttare il concetto “Easy to learn, hard to master” (in italiano: facile da imparare ma difficile da padroneggiare).

Dato che appartiene al genere MOBA, si controllerà una squadra formata da ben 5 Pokémon e per sconfiggere la squadra avversaria si dovrà avere più punti. Inoltre, Ogni membro della squadra potrà ovviamente ottenere esperienza ed evolvere una volta raggiunto il livello d’esperienza necessario.

Per ora questo è quello che è stato svelato durante l’evento, non sappiamo ancora quando arriverà su Nintendo Switch o mobile.

Vi ricordiamo che nel caso siate dei Nabbi come noi per quanto riguarda il mondo Pokémon, sul nostro sito ci sono delle guide sul VGC di Pokémon Spada e Scudo che potrebbero tornare utili 🙂


Cosa ne pensate di questo MOBA a tema Pokémon? Credete che questa collaborazione riuscirà a convincere i giocatori “vecchio stampo” del brand? Fateci sapere la vostra!


Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.