GDR MOBA Pokemon Speciali

Pokémon Unite è un “big project”: ecco perché!

Pokemon unite

Ieri The Pokémon Company ha annunciato un moba a tema Pokémon, chiamato Pokémon Unite. Trovate la news in merito cliccando qui. Da fan sia del genere che, ovviamente, del brand non potevano farmi un regalo migliore. Eppure a tantissime persone l’annuncio non è proprio andato giù. Perché? Scopriamolo.

Avevano promesso un Big Project su Pokémon e invece…

Partiamo da qui, da questa frase (non identica ovunque ma il concetto è quello). Una grossa fetta della fan base di Pokémon, da ieri, la sta ripetendo in continuazione. Il problema? Lo sta facendo senza la minima cognizione di causa.

L’accusa si baserebbe sul fatto che, non essendo un gioco della main line, quindi non come Spada e Scudo o Let’s Go, non può essere considerato un “Big Project“. Ci si pone quindi una legittima domanda: “cosa sarebbe un Big Project?”.


Un progetto, in questo caso videoludico, in modo molto diretto si quantifica col denaro investito il più delle volte. Come la produzione di un film. Avengers è una grande produzione perché è stato investito molto denaro, ad esempio.

Pokémon Unite è un "big project": ecco perché!
Ecco i primi Pokémon svelati in Unite. Chi sceglierete?

I produttori di Pokémon Unite si conoscono, si tratta di Tencent. Chi sono? Sono solo i proprietari di Riot Games, tra le svariate altre cose di cui sono proprietari. Per fare un parallelismo, è praticamente la Apple Cinese. Le loro risorse di denaro sono sterminate.

Pokémon è da poco approdato in Cina, ed è grazie a Spada e Scudo se è stato possibile iniziare a vendere Switch nella Repubblica Popolare. Prima i giocatori cinesi dovevano prenderla dall’estero! E tra dogane varie e costi maggiorati, era praticamente una console per ricchi.

Tencent ha quindi finanziato questo progetto, non senza l’attenta supervisione di The Pokémon Company. L’obiettivo è sdoganare il franchise in Cina e rafforzarlo in Occidente, facendo affezionare ai Pokémon anche target diversi.

Pokémon Unite è un "big project": ecco perché!
In questa scena è in corso una team fight per aggiudicarsi l’exp di Zapdos. Sembra molto ambita!

Il fatto che sia anche su mobile, inoltre, non significa che sia un gioco di poco valore. In tutti i sensi. Clash Royale ha uno dei Game Design più azzeccati degli ultimi 10 anni ed è un gioco per cellulare. Non direste mai che è un progetto piccolo o poco ambizioso.


Probabilmente, l’uscita di giochi come The Last Of Us Parte 2, ha fatto dimenticare una cosa importante. Non servono il graficone e una storia avvincente per un progetto grande e importante. Siamo in procinto di avere un possibile terzo incomodo vero per Dota e LoL. Quando uscirà lo analizzerò per certo, quindi continuate a seguirci per saperne di più su Pokémon Unite!


Voi che ne pensate di Pokémon Unite? Fatecelo sapere con un commento!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.