LoL MOBA Speciali

Nasus Build: come farmare per scalare le Ranked!

Nasus Build Guardiano Lunare Splash Art

Benvenuto Evocatore a questa guida dedicata alla migliore Nasus Build del momento! Dopo il nerf alla Succhiasangue e il conseguente cambio di meta nella Corsia Superiore, il nostro cane preferito è diventato molto più forte!

Nasus è un campione estremamente semplice ed è perfetto per coloro che vogliono uscire dal basso Elo prima che la Stagione 11 finisca. Il suo potenziale di scaling e la sua semplicità lo rendono ottimo per migliorare nelle tue conoscenze di macro. Quindi è perfetto per scalare in partita e le ranked e imparerai molto giocandolo.

Se Nasus non fa per te dai un’occhiata alle nostre altre guide dedicate a League of Legends.


Ma ora bando alle ciance, tuffiamoci nel cuore di questa guida!

Nasus: abilità e concetti base

Nasus è un ottimo toplaner nel meta attuale, soprattutto grazie al nerf della Succhiasangue. La sua winrate lo dimostra, superando il 53%! Appunto, ora è classificato nella categoria S+ delle Tier List.

Prima di parlare della Nasus Build perfetta andiamo a vedere come funzionano le sue abilità. Se hai un vuoto di memoria fai un salto sul sito ufficiale Riot, è un ottimo modo per rinfrescarsi la memoria. Se invece vuoi studiarti i numeri di questo campione per capire perché sia così OP, clicca qui. Per migliorare nell’efficienza e imparare meglio un nuovo campione guarda la nostra guida dedicata all’argomento.

Una vetrina campioni non ufficiale per Nasus, visto che Riot se ne è dimenticata.

La passiva ti dona rubavita. Semplicissima, ti offre un ottimo sustain per sopravvivere alla fase di Corsia e più avanti ti renderà molto difficile da abbattere.

La Q è un autoattacco potenziato che infligge danni bonus. Ogni volta che uccidi un nemico con questa abilità ottieni delle stack, che aumentano permamentemente i danni della Q.


La W è un rallentamento punta e clicca. Il nemico bersagliato vedrà la sua velocità di attacco e di movimento ridotte, questo debuff aumenta in potenza nell’arco di 5 secondi. Questo rende Nasus molto forte nei duelli, riduce il DPS dell’avversario e il rallentamento gli impedisce di fuggire.

La E crea un’area sul terreno che infligge danni nel tempo e riduce l’armatura dei nemici. Questo è un ottimo strumento per pulire le ondate di minion e ti permette di aumetare considerevolmente i danni dei tuoi attacchi.

Con la R Nasus ascende e ottiene salute bonus, gittata d’attacco, armatura, resistenza magica e aumenta di dimensioni. Inoltre, infligge danni magici basati sulla salute massima ai nemici vicini. Questa suprema ti renderà un raidboss vero e proprio, potrai tranquillamente vincere i duelli e perfino le schermaglie se ti trovi in svantaggio numerico.

Nasus Build: Oggetti e Rune

Eccoci finalmente giunti alla parte più interessante di questa guida: le Rune e gli Oggetti per la Nasus Build perfetta!

Come Oggetti Iniziali acquista uno Scudo di Doran e Pozione della Salute, in questo modo potrai sopravvivere facilmente alla fase di Corsia. Come Oggetto Mitico la scelta migliore è Annientatore Divino, ti aiuta ad abbattere le torri, ti dona sustain e ti permette di asfaltare quasi tutti i toplaner. Come Stivali hai diverse opzioni tra cui scegliere in base alla composizione nemica, queste sono: Calzari di Mercurio, Piastre d’Acciaio e Calzari di Ionia. Come secondo Oggetto Fulcro dei Geli è un’ottima scelta se stai affrontando nemici che fanno danni fisici. Altrimenti, vai per una Corazza Spirituale se devi sopravvivere ai danni magici.

Per completare la tua Nasus Build hai molteplici opzioni tra cui scegliere di partita in partita. Queste sono: Corazza Spirituale, Fulcro dei Geli, Corazza Spinata, Lastrapietra del Gargoyle, Corazza dell’Uomo Morto, Spaccascafo, Orgoglio di Randuin, Pegno di Sterakk, Catene dell’Anatema e Forza della Natura.

Nasus Build Rune
Ecco qui solo per te le Rune per la Nasus Build perfetta! – Fonte (Riot)

Come Ramo Principale di Rune scegli Precisione con Piede Lesto. Questo ti permetterà di sopravvivere alla fase di Corsia e di inseguire i nemici con maggiore facilità. A seguire prendi Trionfo, ti renderà più resiliente nelle schermaglie, Leggenda: Tenacia, ti permetterà di sopravvivere ai CC, e infine Ultima Sfida, per vincere quegli scontri all’ultimo sangue. Come Ramo Secondario Determinazione è un’ottima scelta. Avrai accesso a Secondo Fiato, per avere ancora più sustain in Corsia, e potrai prendere Risoluto, per avere ancora più Tenacia.

I Pro e Contro di essere un cane

Pro:

  • Facile da giocare, inoltre ha un ottimo scaling nel late game
  • Ottimo splitpusher, se vieni lasciato da solo con una Torre questa sparirà in pochi secondi
  • Può stallare le partite difficili attraverso il proprio splitpushing
  • Buon potenziale di solo-carry, attraverso controllo degli obiettivi potrai vincere da solo.
  • Ottimo nelle schermaglie in mid game
Nasus Build Infernale Splash Art
Sei pronto a scalare all’infinito? – Fonte (Riot)

Contro

  • Immobile, non ha scatti né per fuggire né per ingaggiare
  • Non ha CC pesanti di alcun genere, solo un rallentamento
  • Molto debole in early game, le Rune aiutano ma ti permetteranno di sopravvivere alle prime fasi di partita non di vincerle
  • Facile da kitare, è comune non riuscire ad arrivare al nemico che vorresti colpire

Cosa ne pensi di Nasus? I tuoi PL sono saliti? Facci sapere tutto nei commenti!

Se sei nuovo alla Corsia Superiore dai un’occhiata alla nostra Guida per Nabbi sulla Top Lane.

Chi l'ha scritto?

Riccardo Pizolli

Avido videogiocatore sin dalla tenera età, cresciuto con platformer, Neverwinter Nights e Warcraft III. Modellista sperperatore che per la gioia del proprio portafoglio si è innamorato degli immensi universi di Warhammer 40k e Warhammer Fantasy. Attualmente è ancora alla disperata ricerca della propria copia di Yoshi's Island, dispersa anni orsono.