LoL MOBA Speciali

Guida all’MSI 2022 LoL: format, squadre e favorite

msi 2022 lol copertina

Mancano ormai pochissimi giorni all’inizio dell’MSI 2022 LoL! Le squadre che hanno vinto lo Spring Split si stanno riunendo proprio ora per prepararsi ad affrontare i campioni di ogni lega regionale.

E che campioni! Lo posso già dire: in questo Mid-Season Invitational ci sarà proprio da divertirsi! Ma bando alle ciance, vediamo subito tutti i dettagli in questa guida sull’MSI 2022 LoL!

MSI 2022 LoL: cos’è?

Cos’è l’MSI 2022 LoL (Mid-Season Invitational)? Si tratta del torneo di metà stagione di League of Legends, nonché il primo evento internazionale dell’anno. Le migliori squadre di ogni singolo campionato si sfidano in una competizione suddivisa in diverse fasi per coronare la migliore del mondo.


E non potrei essere più felice di annunciare che, finalmente, si torna ai live stage! Dopo due anni di sofferenze causa Covid, i giocatori potranno di nuovo affrontarsi davanti alla folla sul palco. Purtroppo, questa novità non comprende gli RNG (Royal Never Give Up), che parteciperanno da casa per via delle restrizioni della pandemia.

Intanto, direi di toglierci subito la domanda più importante: gli scontri inizieranno il 10 di maggio alle 10:00 e si terranno a Pusan, in Corea. Inoltre, per non dare uno svantaggio agli RNG che giocano dalla Cina, tutti i team scenderanno sulla Landa con un ping di 35ms.

Ora, se sei nuovo in questo mondo e non conosci né i team né il funzionamento del torneo, tranquillo, sono qui per questo! Continua l’articolo per scoprire tutti i dettagli sull’MSI 2022 LoL 😉

Struttura del torneo

Come funziona l’MSI 2022 LoL quest’anno? Le 11 squadre che hanno vinto lo Spring Split di ogni lega si affronteranno in tre fasi di competizione: Gruppi, Rumble e Eliminazione diretta.

  • Gruppi: le 11 squadre partecipanti sono state divise in due gruppi da quattro e un gruppo da tre. Al termine di un girone di andata e uno di ritorno, i due team di ogni girone che avranno il rapporto vittorie-sconfitte migliore passano alla fase successiva.
  • Rumble: le 6 squadre sopravvissute alla prima fase si affrontano in un secondo girone all’italiana a scontro diretto. Al termine delle partite di andata e ritorno, i quattro team con il rapporto vittorie-sconfitte migliore passano alla fase successiva.
  • Eliminazione diretta: le 4 squadre rimaste passeranno alla fase eliminatoria, in cui si affronteranno in una serie di scontri a eliminazione diretta al meglio delle cinque. Le due squadre finaliste si daranno battaglia il 29 maggio per aggiudicarsi il titolo di Campione dell’MSI.

MSI 2022 LoL: le 10 squadre partecipanti

L’MSI 2022 LoL si presenta con parecchie novità riguardo ai partecipanti. Per prima cosa, come era successo l’anno scorso, i GAM Esports (vincitori della lega vietnamita) si sono ritirati dal torneo per partecipare al Sea Games 31. Inoltre, la LCL (lega Russa) non sarà presente a causa della guerra in Ucraina.


Quindi, chi sono gli 11 team che si daranno battaglia per il titolo di campioni? Al termine di due mesi di scontri nei rispettivi campionati regionali, le seguenti squadre sono riuscite a sollevare la coppa, garantendosi un posto nel Mid-Season Invitational.

  • T1 (Corea – LCK): come non iniziare dal Team con la T maiuscola. I T1 si aggiudicano il posto all’MSI 2022 LoL dopo uno split perfetto e una sola partita persa su 22 , un record assurdo!
  • Royal Never Give Up (Cina – LPL): per il terzo anno consecutivo, gli RNG riescono a spuntarla da vincitori in uno split invidiabile, resistendo a ogni attacco da parte degli altri team della lega cinese.
  • G2 Esports (Europa – LEC): dopo averci fatto dannare per tutta la stagione regolare, il team dei G2 riesce a uscire vittoriosi da dei playoff perfetti, in cui hanno dimostrato di poter fare davvero tanto (speriamo!).
  • Evil Geniuses (Nord America – LCS): con le pentakill di Danny e un’ottima stagione di Impact, gli Evil Geniuses sono riusciti a sovrastare anche sui preferiti Cloud9 e 100 Thieves.
  • PSG Talon (Sud-Est Asiatico – PCS): in questo MSI 2022 LoL, i PSG avranno la possibilità di riscattarsi dalla loro non ottima performance ai mondiali dell’anno scorso. Tutto rimane sulle spalle dei player e dei coach!
  • DetonatioN FM (Giappone – LJL): quella giapponese è una lega ancora piccola, ma sicuramente in crescita. Dopo il debutto dei DFM ai mondiali 2021, mi aspetto grandi progressi in questo torneo.
  • Istanbul Wildcats (Turchia – TCL): il team turco torna per il suo secondo anno consecutivo alla ricerca di un riscatto. La rosa dei giocatori è ormai esperta e non vedo l’ora di vederli sul palco.
  • Team Aze (Sud-America – LLA): un altro nuovo volto per la lega latina, in cui il Team Aze ha prevalso sul resto. Vedremo se sapranno fare di meglio degli Infinity Esports dell’anno scorso .
  • Red Canids (Brasile – CBLOL): il brasile punta tutto sui Red Canids per l’MSI 2022 LoL. Scopriremo come se la caveranno dopo il pessimo risultato ottenuto ai Worlds 2021.
  • Order (Oceania – LCO): siamo al secondo anno dopo la nascita della lega oceanica e i membri degli Order affronteranno il palcoscenico internazionale davanti a una folla per la prima volta.
  • Saigon Buffalo (Vietnam – VCS): si tratta dei secondi classificati alla lega vietnamita e andranno a sostituire i GAM Esports all’MSI 2022.

Accoppiamenti e favoriti

Ora che sai tutte le 10 squadre che parteciperanno all’MSI 2022 LoL, probabilmente vorrai anche capire quali squadre sono le favorite e quali dei gironi non dovrai perderti. Quindi, iniziamo con gli accoppiamenti della prima fase!

msi 2022 lol groups stage
I T1 si sono beccati un group stage piuttosto tranquillo, cosa ne pensi? – Fonte (Leaguepedia)

Il gruppo C è il più interessante se ciò che cerchi è la classica sfida EUW vs NA. Ma personalmente mi concentrerò più sul gruppo B, dove lo scontro tra i PSG Talon e gli RNG per il primo posto si prospetta molto rovente.

Ma è inutile dire che puntare tutto sui T1 sia la scelta più semplice di questo MSI. Ricordiamoci, però, che i G2 non sono qui per scherzare e hanno un unico obiettivo in mente: sconfiggere il team coreano in casa loro!


Chi vincerà l’MSI 2022 LoL? Scrivici la tua opinione qui sotto nei commenti! Oppure, non perderti le ultime notizie sulla patch 12.10 di League of Legends di cui parlo in questo articolo!

Chi l'ha scritto?

Angelica Sorrentino

I Pokémon mi hanno introdotto al mondo dei videogiochi quando avevo solo 6 anni. Da lì è stato tutto in discesa! E ora mi trovo qui. Tra una lezione e l'altra scrivo riguardo una delle mie più grandi passioni. Non male ;)