LoL MOBA

LoL: Riot Games promette più campioni umanoidi e qualche creatura

wukong lol build

L’annuncio di Gwen ha generato dibattiti interessanti all’interno della community di LoL. Alla luce dell’ennesimo campione dalle sembianze umane, molti giocatori si sono chiesti quando torneranno i personaggi più animaleschi e fantastici come Rek’Sai o Yuumi.

In merito si è espresso Reav3, uno sviluppatore del MOBA di Riot Games che ha chiarito i paini futuri dell’azienda per le prossime uscite.

LoL: personaggi in categorie

All’interno del vastissimo parco personaggi di LoL si nasconde una segreta suddivisione in categorie. Se la conosci già, passa pure al prossimo paragrafo.


Alcuni campioni dalle chiare e riconoscibili fattezze umane rientrano nel gruppo di umani, appunto. Garen, Lux, Darius fanno tutti parte di questo sottogruppo.

Altri personaggi, con sembianze umane miste ad elementi peculari, invece, ricadono nella categoria degli umanoidi. Urgot, Lillia, Azir: hanno sicuramente dei tratti simili all’uomo ma non possono essere definiti propriamente umani.

Per finire, invece, ci sono le cosiddette “Creature“, più legate al mondo animale. In questo gruppo troviamo campioni come Rek’Sai, Yuumi e Cho’Gath. Quest’ultima categoria è sicuramente la più snella delle tre: Riot fa rientrare persino personaggi come Renekton nel gruppo degli umanoidi, restringendo per forza di cose il raggio delle “Creature“.

sona lol
Sona è sicuramente un umana! – Fonte (Riot Games)

LoL: più umanoidi, meno umani

Passiamo dunque ai piani futuri dell’azienda americana. Riot ha intenzione di inserire un maggior numero di umanoidi nel prossimo futuro. Viego, Rell, Seraphine, Samira e Yone sono solo alcuni esempi di quanto la categoria “umani” abbia dominato l’offerta di League of Legends nell’ultimo anno e il team di sviluppo vuole invertire la tendenza.

Come si legge in questo post riassuntivo su Reddit, infatti, Reav3 (sviluppatore di LoL) ha chiarito che il futuro attende molti più umanoidi che umani, con qualche creatura qui e lì.


Personaggi sulla scia di Lillia e Azir, dunque, torneranno presto a dominare le nuove uscite. Le creature, dal canto loro, sono molto meno popolari tra i giocatori e questo non dà grossi incentivi a crearne di nuovi a Riot.

Reav3 ha confermato che non ci saranno nuove creature quest’anno ma il 2022 dovrebbe dare vita ad almeno un nuovo personaggio fantastico.


Quale categoria ti piace di più? Scrivicelo qui sotto con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.