LoL MOBA

LoL – Riot pensa a delle modifiche per Gangplank

gangplank lol

Gangplank è il prossimo obiettivo del team di sviluppo di LoL, sempre alla ricerca di perfezionare lo stato di tutti i campioni della Landa degli Evocatori.

Dopo il successo delle modifiche ad Irelia e Lillia, gli sviluppatori hanno messo gli occhi su Gangplank e hanno chiesto il parere della community. Ecco cosa è emerso.

Gangplank: buff per il late game?

Gangplank è uno dei campioni più interessanti di LoL. Il suo scaling in late game è ottimo e gli permette di infliggere danni ingenti con le sue catene di barili. Allo stesso tempo, però, non è facile trovare la situazione giusta per liberare tutto il suo potenziale in un teamfight 5vs5, debolezza che lo porta a split pushare con frequenza.


Le catene di barili, infatti, sono molto più macchinose e inefficienti degli auto attacchi di un banale AD carry e non trovano sempre lo spazio per brillare nei fight. Per questo motivo, Gangplank attualmente soffre più il late game dell’early. Il flagello dei mari ha un winrate del 51% per i match che finiscono prima del 25° minuto e un 47% di winrate per le partite che superano il 30°.

Riot Games sta seguendo da vicino la situazione e potrebbe aver trovato una soluzione. La proposta di RiotPhlox alla community è la seguente: piccolo nerf alla sua Q (Parrrlé) in cambio di più scaling in late game.

Come puoi vedere dal sondaggio, il pubblico si è espresso con una maggioranza schiacciante per il lategame. Gangplank è stato progettato per essere un pericolo nelle fasi finali della partita e i giocatori vorrebbero vederlo tornare in quella posizione.


Queste modifiche a Gangplank potrebbero essere solo l’inizio! Come abbiamo visto nelle settimane scorse, Riot sta lavorando duramente su tutti i campioni. Lillia e Irelia hanno già subito la loro dose di modifiche, con l’obiettivo di spalmare la loro potenza su tutta la durata delle partite. Clicca sui campioni per leggere tutti i cambiamenti apportati!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.