LoL MOBA

LoL – Riot sta monitorando il meta degli assassini

katarina battle queen skin di LoL

Gli ultimi due mesi di LoL hanno revitalizzato uno dei ruoli più amati dai giocatori: gli assassini. Katarina, Yi, Zed e Akali sono tra i campioni più giocati di LoL e ultimamente stanno ottenendo molto successo sulla Landa.

Un post di Reddit ha attirato l’attenzione della community sulla popolarità di questi campioni in corsia centrale. Sebbene siano sempre in cima alla lista dei preferiti di molti giocatori, in questo periodo sono pickati più del solito. Fortunatamente, è arrivata una risposta da uno sviluppatore di Riot Games. Vediamo cosa sta succedendo.

Meta degli assassini verso la fine? Ecco cosa dice lo sviluppatore di LoL

Se c’è una cosa di cui non ci si può lamentare su LoL, è sicuramente la velocità e l’attenzione alle richieste della community del team di sviluppo. Diversi impiegati di Riot Games sono attivi con costanza sui social e rispondono con piacere ai dubbi e alle proposte dei giocatori.


Il post di Reddit in questione ha suscitato un esito simile. Jeevun ‘Jag’ Sidhu, lead designer di LoL, ha detto la sua nella discussione sul sempre più popolare meta degli assassini, che ha preso il sopravvento su entrambe le solo lane, sia in competitivo che nelle partite normali.

Se in LEC e in LCS Lee Sin e Viego dominano la scena, in ranked sono Katarina, Nocturne e Sylas a farla da padrone. Forse non tutti sono degli assassini nudi e crudi ma lo stile di gioco che prediligono si assomiglia di certo. Katarina (58.89%), Nocturne (61.89%) e Sylas (58.86%) vantano i winrate più alti del gioco nell’ultima settimana, secondo Lolalytics.

C’è bisogno di un nerf pesante ad alcuni degli oggetti di questi campioni? O bisogna agire a livello individuale? La risposta, qualunque essa sia, arriverà presto. Jeevun ‘Jag’ Sidhu ha assicurato che il team di sviluppo di LoL sta monitorando con attenzione la situazione. Con molta probabilità, dunque, alcuni di questi campioni riceveranno nerf importanti nelle prossime patch. Viego e Lee Sin, ad esempio, ne hanno già subiti nella 11.13 e Nocturne (un flex pick in tre diversi ruoli) potrebbe essere il prossimo.

Il focus principale rimane la midlane. Gli schermagliatori ad come Lee Sin, Viego o Nocturne possono dire la loro, di volta in volta, in toplane ma la corsia centrale dovrebbe rimanere quantomeno giocabile per i maghi, la classe al momento più in difficoltà.


Riot Games riuscirà a sistemare la situazione? Finirà il meta degli assassini? Scrivicelo qui sotto con un commento!


Sei alla ricerca di altre news di LoL? Qui sotto puoi trovare il nostro articolo sulle modifiche di Irelia!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.