LoL MOBA

LoL: Riot Games annuncia il rework di Rammus

rammus lol

L’arma-dillo sarà la prossima cavia degli esperimenti di Riot Games. Secondo quanto annunciato da Mark Yetter, lead gameplay designer di LoL, Rammus riceverà un mini-rework nei prossimi aggiornamenti.

Le modifiche sono il risultato di una riesamina del personaggio in vista della sua uscita su Wild Rift anche se le due versioni del gioco prenderanno comunque una strada diversa.

Rammus: modifiche alla E e alla R

Il nuovo anno di League of Legends parte con decisione. Dopo l’uscita di Viego, un altro jungler finisce presto nell’occhio del ciclone: Rammus.


Un mini-rework dell’arma-dillo era nei piani di Riot Games da diverso tempo ma la contemporanea uscita su Wild Rift ha offerto l’occasione perfetta per rivedere un po’ il suo kit.

La natura e lo spirito di Rammus rimangono intatti: una piccola peste più tankosa di quello che sembra con ottime capacità di ingaggio e cc e un’amore sfrenato per la velocità.
I giocatori dell’arma-dillo dovranno soltanto abituarsi ad una rinnovata E e ad una nuova R. Vediamo cos’ha in mente Riot Games.

  • E: piccole modifiche per l’iconico taunt di Rammus. La durata della Provocazione Furiosa è aumentata del 250% contro i mostri mentre contro i campioni durerà soltanto tra 1 e 2 secondi (contro i precedenti 1,25-2,25). Il tempo di cooldown è fissato a 12 per tutti i livelli.
  • R: Schianto Ascendente. Rammus salta in aria e si schianta su una destinazione bersaglio, infliggendo danni magici e rallentando i nemici per 1 secondo.

    Inoltre, Rammus genera 3 onde d’urto aggiuntive nella destinazione bersaglio, ciascuna delle quali infligge una piccola quantità di danni magici e ripristina il rallentamento iniziale.

    Come per l’Ultimate precedente, Schianto Ascendente infliggerà il 200% di danno alle torri.
  • Combo con la Q: le modifiche non finiscono qui. Riot Games sta lavorando anche ad una combinazione particolare tra Ultimate e Ruota della Distruzione.

    Se Schianto ascendente viene lanciato mentre Rammus è in Ruota della distruzione, infatti, i nemici al centro dell’impatto vengono anche lanciati in aria e subiscono i danni da collisione di Ruota della distruzione, mettendo fine al suo effetto.

    Per non farsi mancare nulla, la gittata di Schianto Ascendente scalerà con la velocità di movimento di Rammus, mantenendo centrale il tema della velocità.

Ecco la combo QR in azione.

Possiamo aspettarci che Wild Rift applichi le stesse modifiche? Non con assoluta certezza. Nel post del blog di Riot Games, Mark Yetter ha chiarito che le due versioni del gioco continueranno a prendere strade leggermente diverse, pur mantenendo un’unica filosofia di gioco e bilanciamento.


I cambiamenti annunciati da Riot Games non sono ancora approdati sui server live (nemmeno sul PBE) e sono perciò soggetti a possibili modifiche.


Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.