LoL MOBA

LoL – Riot considera un nuovo rework di Ryze

rework di ryze lol

Un altro rework di Ryze? Non sono bastati i cinque, tra aggiornamenti e rework veri e propri, degli anni scorsi? Evidentemente no. Il team di sviluppo di LoL sta considerando un nuovo aggiornamento del mago delle rune, uno dei campioni più vecchi del gioco ma anche più tormentati.

Il motivo è il solito: Ryze funziona benissimo nelle partite professionistiche ma è pressoché ingiocabile in ladder man mano che si scende nei rank. Questa particolarità piega inesorabilmente il winrate del campione, tra i più bassi di tutto il gioco.

Nuovo rework di Ryze all’orizzonte

Tra nuove linee di skin, rework in sviluppo e le classice patch notes, Riot trova anche il tempo per considerare un rework di Ryze.


Il mago delle rune è uno dei campioni più iconici del gioco, nonché uno degli originali. Dal lontano 2009, però, ha subito una montagna di aggiornamenti, mini-rework e chi più ne ha più ne metta. Il concept del personaggio è rimasto, certo, ma forse neanche Ryze riconoscerebbe la sua versione originale.

Arrivati quasi al giro di boa della Stagione 11, Riot Games sta considerando l’ennesimo rework di Ryze. La conferma è arrivata da RiotPhlox in una discussione su Reddit.

Mentre lo sviluppatore discuteva della filosofia dietro il bilanciamento dei campioni, ha accolto la richiesta di un giocatore, interessato a sapere se Ryze fosse tra i papabili per un rework: “Per quanto riguarda Ryze, è sicuramente uno dei candidati per qualche tipo di modifica, ma prima vedremo almeno come reagirà ai cambiamenti allo scatto fasico [una delle rune più utilizzate dal campione]”.

Il mago delle rune attualmente vanta un winrate intorno al 45% in corsia centrale e solo un punto percentuale più alto in corsia superiore. Nonostante ciò, è discretamente utilizzato nelle partite professionistiche, testimoniando ancora una volta, il grande divario tra pro-play e partite classificate.

La soluzione, dunque, non può essere un buff: rischierebbe di diventare un must ban nei tornei professionistici. A Riot Games non rimangono molte altre opzioni se non considerare, ancora una volta, l’ennesimo rework di Ryze.



Come andrà a finire? Scrivici la tua qui sotto nei commenti! Sai già tutto sul rework di Tahm Kench?

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.