LoL MOBA

LoL: il prossimo champ sarà un tank support

nautilus conqueror lol

Persi nel caos della preseason e della rivoluzione del negozio, i giocatori di LoL si sono probabilmente dimenticati dell’imminente uscita di un nuovo campione.

Riot Games, al contrario, è in perfetto orario con la sua tabella di marcia e sta già cominciando a distribuire i primi teaser sul nuovo champ di League of Legends che seguirà l’uscita della discussa Seraphine. Proviamo ad esaminare gli indizi a nostra disposizione per cercare di capire a cosa andremo incontro nel prossimo futuro.

LoL: tutti gli indizi sul nuovo campione

Due mesi fa, Riot Games pubblicò la roadmap per la seconda metà dell’anno, regalando i primi indizi sui futuri campioni in arrivo.


La prima della lista è ovviamente Seraphine: nascosta sotto la dicitura di “stella nascente di Piltover e Zaun” la giovane cantante è arrivata sui server live in concomitanza con la settimana finale dei mondiali e il lancio del disco delle K/DA.

A distanza di neanche un mese, però, Riot torna a suggerire novità sul profilo Twitter, con un breve video titolato “fai abbastanza male a qualcuno e potrebbe fartene altrettanto”.

Chi conosce il modus operandi di Riot Games ha riconosciuto subito lo stile del teaser di un nuovo campione di LoL e, di conseguenza, si è diretto velocemente alla roadmap del gioco per provare a ricomporre i pezzi del puzzle e scoprire qualcosa in più sul nuovo arrivo.

Il campione che segue Seraphine nell’articolo è definito un “fuggitivo estremamente pericoloso e pesantemente corazzato” che “attaccherà alla minima provocazione”. Nella nota, si segnala anche la sua abilità di sfruttare a suo vantaggio le pesanti armature nemiche: “È preferibile indossare armature leggere, poiché, secondo diverse segnalazioni, vari guerrieri sono stati trovati morti con il loro equipaggiamento sparpagliato attorno ai corpi, schiacciato e fatto a pezzi”.

I riferimenti alla sua armatura sono un chiaro suggerimento alla sua natura di tank. Il “comportamento” aggressivo, invece, è sintomo di un campione incentrato sull’engage. Queste due caratteristiche, da sole, renderebbero già il personaggio perfetto per il ruolo di supporto, sulla scia di Alistar per intenderci.


Ma Riot Games ci regala un ulteriore indizio. Se provate a salvare l’immagine presente sotto la descrizione, scoprirete che è salvata con il nome di “lol support teaser”, regalandoci la prova definitiva che si tratta proprio di un supporto.


L’ultimo tank support introdotto nel gioco è Tahm Kench, nel lontano 2015.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.