LoL MOBA

LoL patch 1.16: Akali buff, nerf per Lillia ed Hecarim

LoL Campioni Akali Assassina Splash Art

Il meta competitivo di LoL è diretto verso una nuova svolta. Le ultime anticipazioni della patch svelate da Mark Yetter su Twitter, infatti, sconvolgono notevolmente alcuni pilastri di build e comp attuali e rimescolano un po’ le carte in tavola.

Akali ruba sicuramente parte della scena: non possiamo parlare di rework ma poco ci manca. Una delle assassine più temute di tutta Runeterra sarà discretamente potenziata ed è meglio cominciare a guardarsi le spalle. Al suo fianco, troviamo un nuovo buff per Pyke, nerf per diversi campioni in topside e moltissime modifiche agli oggetti. Cerchiamo di mettere un po’ d’ordine.

LoL patch 11.6: le novità principali

Le ultime patch di LoL stanno diventando sempre più corpose. Chi non conosce per filo e per segno tutti i dettagli di campioni e oggetti rischia di perdersi nel mare di modifiche annunciate da Riot Games.


In queste righe proveremo a mettere un po’ d’ordine e a sottolineare le modifiche principali che potrebbero influenzare le tue partite o le partite professionistiche che guardi solitamente. Salteremo qualche buff o nerf, quindi se vuoi vedere le patch notes complete, dirigiti sul profilo Twitter ufficiale di Mark Yetter e ricordati che, per ora, si tratta solo di anticipazioni. Cominciamo.

  • Akali: la regina di questa patch. La modifica più importante è lo spostamento dell’assassina verso i danni magici, grazie all’aumento dei bonus di danni legati all’AP sulla E e sulla R.

    Tra le altre modifiche troviamo anche l’aumento dell’energia con l’utilizzo della W, la diminuzione della salute di base (incremento nel tempo) e l’aumento del costo di energia della Q.
akali rework lol
Le modifiche annunciate non sono definitive e sono soggette a cambiamenti fino all’uscita della patch – Fonte (Mark Yetter/Twitter)
  • Xin Zhao rework: se pensi che Akali fosse l’unica novità di questa patch, ti sbagli di grosso. Il rework dello spadaccino era già stato annunciato ma rientrerà in questa tornata di aggiornamenti. Ne avevamo già parlato in questo articolo, consultalo per tutte le informazioni a riguardo.
  • Modifiche agli oggetti: molteplici gli strumenti sotto esame negli studi di Riot Games.

    Evidenziamo lo Stridebreaker (riduzione della salute), Verdant Barrier e Seeker’s Armguard (riduzione di MR e Armor), il Bastone del Vuoto (aumentato AP ma anche il costo) e il Luden’s Tempest (riduzione del cooldown delle abilità infliggendo danni ai nemici). Per tutte le modifiche, consulta l’immagine qui sotto.
lol patch 11.6 oggetti
Piccole modifiche anche all’esperienza del Gromp, al Teleport e allo Smite – Fonte (Mark Yetter/Twitter)

Che fine hanno fatto le modifiche agli oggetti di rubavita? Ne avevamo parlato in questo articolo e Riot sembrava piuttosto convinta di procedere su quella strada. Nelle anticipazioni della patch sono rimasti soltanto Lama del Re in Rovina, Arcoscudo Immortale e la Runa Cacciatore Famelico.

LoL patch 11.6: nerf e buff

Dopo rework, mini-rework e modifiche agli oggetti, volgiamo la nostra attenzione ai nerf e buff dei campioni, la sezione preferita di tutti i giocatori di LoL.

In questa tornata di aggiornamenti, la topside riceve un grosso colpo: Hecarim, Lillia, Urgot, Renekton, Gnar e Karthus finiscono tutti nella lista dei cattivi.

Tra i buff invece, troviamo Sylas, LeBlanc, Pyke e Volibear Jungle.


Né da un lato né dall’altro, però, sembra che ci saranno modifiche eccessive. Lillia vede il tempo di ricarica della sua Ultimate lievitare un po’, Pyke guadagna un po’ di riduzione ricarica sull’hook con l’aumentare dei livelli e Gnar perde un po’ di velocità d’attacco. Qui sotto tutte le modifiche annunciate.


Quale modifica ti ha colpito di più? Scrivicelo qui sotto nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.