LoL MOBA

LoL patch 10.20: buff a Varus e Aatrox!

Aatrox LoL

“Godetevi il meta dei mondiali, Varus sta tornando” firmato, LoL patch 10.20. La Freccia del Castigo è pronta a tornare a regnare sulla landa grazie al prossimo aggiornamento di bilanciamento.

Mark Yetter, lead gameplay designer del gioco, ha svelato ancora una volta i cambiamenti in arrivo con la prossima patch, a neanche 24 ore di distanza dall’arrivo di Samira.

LoL patch 10.20: Varus in copertina!

Si dividono le strade di mondiali e ladder: la LoL patch 10.20 segna il bivio definitivo per il prossimo mese e mezzo di competizione: la scena competitiva, impegnata nell’evento più importante dell’anno, giocherà sulla patch 10.19, senza Samira o Yone.


Le ranked classiche, invece, entreranno presto in una nuova fase di meta, con nuovi campioni pronti a spodestare i più utilizzati dell’ultimo periodo.

I mondiali cominciano questo venerdì (qui la guida completa), dando spazio a Riot per operare liberamente sul gioco, senza preoccupazioni dei risvolti sul competitivo.

I buff previsti per la patch 10.20, soggetti a cambiamenti, sono i seguenti:

Aatrox, Illaoi, Sion e Urgot jungle, Ryze, Varus e Braum.

Tutti questi campioni sono oggetto di pick rate bassi e win rate bassi, tanto da convincere Riot Games a mettere mano ad alcuni di loro. Ryze e Aatrox, in particolare, sono noti per la loro assidua presenza in precedenti meta, svanita considerevolmente nell’ultimo periodo.


Sion e Urgot, in cambio, otterranno dei buff alle loro versioni jungle: Riot Games potrebbe puntare ad aumentare il loro jungle clear dando effetti secondari alle loro abilità proprio in questa direzione.

Lato nerf, invece, discorso opposto: campioni con alti pick rate e win rate sono nelle mire di Yetter e del suo team. Katarina, Maokai, Kled, Nunu, Karthus, Kassadin e Lulu sono finiti nelle liste dei cattivi e subiranno presto dei nerf.


Che nerf e buff vorreste vedere? Ditecelo nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.