LoL MOBA

LoL – Un nuovo midlaner per i Fnatic, ecco Nisqy

fnatic nisqy

Addio Nemesis, dentro Nisqy: i Fnatic operano un cambio strategico nella corsia centrale in vista della stagione 2021. Il ventiduenne belga arriva direttamente dai Cloud 9, squadra con cui ha conquistato il trofeo dello Spring Split del campionato nordamericano nel 2020.

Sebbene molti fan non siano troppo convinti di questo acquisto, diversi analyst hanno sottolineato quanto lo stile di gioco di Nisqy possa giovare al sistema Fnatic, sempre più incentrato su Selfmade.

Nisqy ai Fnatic: upgrade o no?

Dopo due anni di permanenza nella corsia centrale dei Fnatic, Nemesis saluta definitivamente la tifoseria arancionera. Il giocatore sloveno lascerà spazio a Yasin “Nisqy” Dinçer, midlaner di 22 anni in arrivo dai Cloud 9.


Nisqy non è un volto completamente nuovo per il team arancionero: Yasin ha giocato nel 2017 nell’accademia dei Fnatic, salvo poi girovagare per diverse squadre europee e americane. L’ultima esperienza, con i Cloud 9, gli è valsa il suo primo titolo di alto livello.

Se siete alla ricerca del comunicato ufficiale, lo potete trovare qui.

La domanda che molti fan si sono posti è la seguente: possiamo considerare Nisqy un upgrade su Nemesis? Dipende dai punti di vista.

Il consenso generale della community vede il giocatore sloveno un po’ più forte nei classici criteri di valutazione di un midlaner: Nemesis è un ottimo laner, capace di neutralizzare gli avversari durante la fase di corsia per poi eccellere nelle fasi di teamfight con il suo shotcalling e la sua conoscenza del gioco.

Nisqy, d’altro canto, sembra essere il partner perfetto per Selfmade, il vero focus dei Fnatic 2021. Il giocatore belga è un midlaner altruista, pronto a giocare al servizio della squadra e specialmente del suo jungler. Impossibile non evidenziare il successo individuale che i suoi compagni hanno ottenuto avendolo al suo fianco: Svenskeren ha vinto il titolo di MVP del LCS Summer Split nel 2019 e Blaber ha raddoppiato nella primavera del 2020.


Se tifate Fnatic, dunque, ci sono buone notizie: lo stile di gioco di Nisqy dovrebbe enfatizzare e supportare ulteriormente Selfmade, possibile candidato al titolo di MVP in primavera.


Tristi per la partenza di Nemesis o elettrizzati per il nuovo mid-jungle duo? Fatecelo sapere nei commenti!

Per maggiori informazioni sul mercato di LoL, cliccate qui.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.