LoL MOBA

LoL – La nuova skin di Tryndamere è pay-to-lose!

lol nuove skin tryndamere pay-to-lose

Riot Games ha annunciato una nuova ondata di skin Portatori della Notte e Portatori dell’Alba di LoL. Morgana, Yone, Lillia, Tryndamere, la nuova arrivata Vex e Kayn (con le versioni prestigio) sono i protagonisti.

Ma c’è un problema: la skin di Tryndamere possiede un piccolo update visuale che la rende pay-to-lose e quindi ben poco invitante per i giocatori di LoL.

LoL – Tryndamere Portatore della Notte è pay-to-lose, almeno per ora

Le skin di LoL sono note per il loro design studiato e per le linee a cui fanno riferimento. L’ultima ondata di nuovi contenuti non fa eccezione ma una skin in particolare si differenzia dal resto.


Con la prossima patch, nuovi campioni si uniranno alla lotta tra Bene e Male. Precisamente, Morgana, Yone e Vex otterranno una skin Portatore dell’Alba mentre Lillia, Kayn e Tryndamere diventeranno Portatori della Notte.

Il modello di Yone ha rubato moltissime attenzioni a causa di uno dei design meglio riusciti della storia di League of Legends ma il grande protagonista a livello competitivo è Tryndamere, vittima di una piccola, grande svista dal parte del team di design di LoL.

Nella sua versione Portatore della Notte, Tryndamere ha un effetto visivo che corrisponde alla durata della Ultimate, diventando, a tutti gli effetti, un timer che i nemici possono studiare per capire quanto manca alla fine della Suprema del campione.

tryndamere ult timer
Basterà guardare il cerchio sotto Tryndamere per capire quanto manca alla fine della sua furia! – Fonte (Riot Games)

Questo è un caso esemplare di skin pay-to-lose, ovvero un contenuto aggiuntivo non necessario del gioco che svantaggia chi lo utilizza. Ultando con Tryndamere Portatore della Notte, il giocatore darà più informazioni su di sé di quante ne dia con qualsiasi altra skin.

Molti giocatori hanno già fatto notare il problema a Riot Games che, supponiamo, avrà già in mente una soluzione. Le opzioni sono due: rimuovere il timer della Ultimate dalla nuova skin o introdurlo di base in ogni versione esistente di Tryndamere su LoL.


La seconda sarebbe a tutti gli effetti un nerf. La prima, invece, pur risolvendo il problema senza nerfare il campione, farebbe sorgere una domanda: perché mettere il timer per toglierlo subito dopo?


Quale strada dovrebbe prendere Riot Games? Scrivicelo qui sotto con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.