LoL MOBA

LoL: cambiamenti alle Ranked Flex, stop alle restrizioni di rank!

lol nexus landa evocatori

In un post sul blog di LoL, Mark Yetter, lead gameplay designer del MOBA di Riot, ha annunciato grandissimi cambiamenti al sistema di ranked.

Dimenticatevi le restrizioni di rank: dalla patch 10.15 potrete farvi carriare dai vostri amici diamond anche se siete iron!

LoL: rimosse le restrizioni di rank nella coda Flex!

La patch 10.15 segnerà una nuova era di League of Legends. Un nuovo jungler, Lillia, il fratello di Yasuo, Yone e persino un cambiamento epocale alla coda Flex , una delle più amate dai giocatori di LoL.


Giocare in cinque o in tre senza mettere a rischio il proprio rank in solo/duo ha sempre fatto gola a moltissimi giocatori. League of Legends è costruito per essere giocato in squadra e la Ranked Flex serve proprio a quello.

Il problema principale di questa modalità era la restrizione di rank: i giocatori nello stesso party non potevano avere più di una tier di differenza. Questo limitava molto le possibilità di amici che volevano semplicemente giocare assieme, incoraggiando la creazione e l’utilizzo di smurf.

Per combattere questo fenomeno e sulla scia del successo del Clash, Riot Games ha deciso di rimuovere completamente le restrizioni sui rank della coda Flex, permettendo a giocatori di ogni tier di giocare assieme.

In poche parole, i vostri amici diamond potranno finalmente carriarvi in ranked. Ma attenzione: come nel Clash, il matchmaking tenderà a dare più valore ai giocatori meglio piazzati.

Invece di una media esatta tra i rank, insomma, LoL utilizzerà una media ponderata, nella quale i giocatori più forti peseranno di più. I più inesperti che vorranno giocare con compagni molto forti, dunque, non avranno vita facile contro avversari mediamente più abili di loro.



Questo cambiamento vi soddisfa? O avete paura di trovare partite sbilanciate? Fatecelo sapere con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.