LoL MOBA

LoL: Jensen e Alphari verso i Liquid con contratti milionari!

jensen lol

L’offseason di LoL comincia a scaldare i motori. Secondo due report, Alphari e Jensen giocheranno nel Team Liquid nel 2021. Manca ancora l’ufficialità ma l’attendibilità delle due fonti è stata certificata negli anni.

Per convincere entrambi i giocatori, il team nordamericano ha aperto il portafoglio: cifre milionarie per ambedue le stelle. L’obiettivo? Dominare il campionato e andare più avanti possibile ai mondiali.

LoL: i Liquid accolgono Alphari

Come ogni anno, il mercato di LoL attira moltissimo interesse. In attesa della data di inizio, 16 novembre, team e giocatori stanno cercando di raggiungere accordi preventivi mentre la community cerca di origliare fuori dalla porta. Questa sessione di mercato coinvolgerà molti nomi di rilievo: dalla botlane dei Fnatic, a Broxah, passando per Jensen, Xmithie e Alphari, tutti in scadenza di contratto.


Proprio il toplaner inglese in forza agli Origen nella scorsa stagione sembra essere il primo indiziato a fare le valigie dal Vecchio Continente. Secondo un report di ESPN, nella persona di Jacob Wolf, Barney “Alphari” Morris è vicino a firmare un contratto milionario con il Team Liquid, una delle organizzazioni più blasonate del campionato nordamericano di LoL.

La cifra esatta non è ancora stata svelata (probabilmente ancora oggetto di trattativa tra l’agente del giocatore e i Liquid) ma si aggira poco oltre il milione di dollari.

Alphari è uno dei toplaner più forti e costanti di tutto il panorama occidentale. Ricercato anche da Rogue e Fnatic, il giocatore inglese ha deciso di attraversare l’Atlantico alla ricerca di una nuova sfida.

LoL: Jensen tornerà ai Liquid

I Liquid si confermano la squadra più attiva di questo inizio di mercato, grazie alla conferma di Jensen nella corsia centrale. Il veterano del LCS, 26 anni a gennaio, è uno dei free agent più scottanti di questa offseason ma sembra aver già deciso dove accasarsi nella prossima stagione.

Per il giocatore danese, secondo quanto riportato da Travis Gafford, è pronto un contratto triennale da 1.4 milioni di dollari annui, cifre sbalorditive anche considerato il valore di Jensen.


Nicolaj Jensen, infatti, è uno dei giocatori di LoL più forti di tutto il Nord America. Fin dal suo approdo ai Cloud 9 nel maggio del 2015, il midlaner danese ha rivaleggiato con il connazionale Bjergsen per il dominio della corsia centrale. Vincitore di due titoli domestici con i Liquid nel 2019, Jensen è noto per i suoi risultati a livello internazionale, vedi finale MSI 2019 e semifinale mondiale di LoL l’anno prima.

Il ritiro di Bjergsen ha sicuramente innalzato il valore di Nicolaj agli occhi delle franchigie LCS, facendo lievitare il prezzo anche per la squadra che lo ha coccolato negli ultimi due anni.


Se i due report si dovessero rivelare veritieri, com’è molto probabile che sia, il Team Liquid si ritroverebbe il portafoglio molto più vuoto. Spesa equivale successo? Non sempre!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.