LoL MOBA

LEC e LCS ai nastri di partenza: tre domande cercano risposte!

lec Superweek

Il tempo sta per scadere: LCS e LEC stanno per tornare a monopolizzare i nostri weekend con partite e giocate di altissimo livello.

Grazie ad una lunga off-season, causa cancellazione del Mid-Season Invitational, le due massime leghe occidentali di League of Legends hanno ricaricato a dovere le pile e sono pronte a rispondere alle domande che tutti ci poniamo.

I G2 e i Cloud 9 continueranno il loro dominio? Doublelift e i TSM torneranno in vetta? Le storyline di questo Summer Split si prospettano più emozionanti che mai!


G2: quarto titolo di fila in arrivo?

Dall’arrivo di Caps alla corte di Re Perkz, i G2 sono stati la squadra più costante del mondo. Tre titoli casalinghi, vittoria del Mid-Season Invitational 2019 e finale mondiale. Nessuna squadra, neanche i FunPlus Phoenix, è arrivata vicina a tanta costanza.

Il vero segreto dei G2 risiede sicuramente nel loro pressoché incontestato dominio casalingo: in Europa non sembra esserci una squadra veramente capace di impensierirli. Per quanto i Fnatic ci provino, infatti, Perkz e compagni sono sempre un passo avanti.

Questo Summer Split cambierà le carte in tavola o i G2 voleranno verso il quarto titolo consecutivo?

Doublelift e i TSM si riprenderanno il trono d’America?

Negli ultimi sei split del massimo campionato nordamericano di League of Legends, la squadra di Doublelift ha vinto cinque volte. Doppietta nel 2018 e nel 2019, vittoria del Summer nel 2017 e, l’unica macchia, nono posto con i Liquid lo scorso split anche se Doublelift ha alzato bandiera bianca ben prima della fine.

Potete criticarlo per le sue vicende al di fuori del gioco, per le sue performance mediocri in campo internazionale ma Doublelift è una certezza in Nord America. Quando si tratta di giocare tra le mura di casa ci sono pochi giocatori tanto dominanti (Perkz gli fa sicuramente compagnia) e abituati a vincere.


Sulla sua strada però, troverà i temibili Cloud 9: la squadra di Zven è stata una macchina schiacciasassi in primavera e non sembra intenzionata a fermarsi. Doublelift tornerà in vetta o i Cloud 9 faranno il bis?

doublelift-tsm-2 lol esports
Occhi puntati su Doublelift per questo Summer Split – Fonte (Riot Games)

Attenti agli outsider: EG e MAD Lions possibili sorprese?

Le due grandi novità del 2020, EG e MAD Lions hanno certamente fatto parlare di loro durante il primo split dell’anno.

La squadra nordamericana, in cui milita il nostro connazionale Jiizuké, ha fatto un rush finale da paura centrando i playoff e raggiungendo il terzo posto finale. Con ulteriore tempo per oliare i meccanismi, possiamo aspettarci prestazioni simili, se non migliori, in questa torrida estate.

Dall’altra parte dell’oceano, i MAD Lions: squadra giovane, piena di potenziale e capace di abbattere i G2 ai playoff, salvo poi capitolare nella semifinale. Con Shadow a terrorizzare la giungla, gli ex Splyce potrebbero rivelarsi il vero outsider di questa estate europea.

Sia EG che MAD giovano di una relativa tranquillità mediatica: gli occhi sono puntati sulle big dei campionati e sui grandi nomi che le guidano. Ma attenzione alle retrovie: queste squadre dure a morire potrebbero fare il salto di qualità necessario a contendere con le migliori.

Ora vogliamo sentire la vostra opinione: quali sono le domande a cui cercate una risposta? Se vi state interrogando sul perché Rekkles si sia rasato i capelli, non preoccupatevi non siete gli unici. Speriamo il nuovo taglio gli dia quel carattere in più per mettere in crisi i G2!


Si parte questa sera con MAD vs G2 alle 18:00! Chi vincerà? Fatecelo sapere nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.