LoL MOBA

LEC: Bwipo demolisce i G2, Schalke infermabile

bwipo fnatic lec

Solo per una notte, LEC ha avuto un nuovo padrone. Sulla scia di una prestazione corale fantastica, Bwipo, toplaner dei Fnatic, ha letteralmente terrorizzato i G2, forzando la seconda sconfitta stagionale di Caps e compagni.

L’altro grande protagonista del weekend è lo Schalke 04: dopo aver abbattuto i G2 la scorsa settimana, si divora anche i Rogue, rimasti primi in classifica.

LEC – Fnatic vs G2: dominio Bwipo

Gabriel “Bwipo” Rau non deve aver digerito benissimo l’addio di Rekkles, ex bandiera e capitano dei Fnatic. Il toplaner belga si è presentato alla sfida regina del LEC con diversi sassolini nella scarpa e togliendosi si è assicurato di scatenare una vera tempesta con il suo Volibear.


Dopo un inizio assolutamente orribile sia in corsia superiore che in quella inferiore, i Fnatic sono lentamente rientrati in partita e hanno cominciato a prendere distacco proprio sulla scia delle giocate di Bwipo, vero mattatore di serata. Giocate in teamfight cruciali (come quella qui sotto) non hanno soltanto sottolineato la bravura del giocatore ma hanno anche messo in discussione lo stato di Volibear stesso all’interno del meta.

I Fnatic chiudono la pratica in 28 minuti, costringendo i G2 al secondo stop in stagione e portandosi a 4 vittorie e 3 sconfitte in classifica.

Il grande sconfitto di giornata è Rekkles. Passato ai G2 perché “stufo di arrivare secondo” si ritrova ancora una volta sconfitto nel primo scontro annuale tra le due corazzate europee. La sua prestazione è stata piuttosto grigia: dopo il vantaggio iniziale accumulato in botlane, preme un po’ troppo sull’acceleratore, permettendo un facile gank a Selfmade e un conseguente freeze della corsia che lo costringerà a rincorrere Upset per il resto della partita.

Indipendentemente dal risultato finale di questo Spring Split del LEC, sembra che i G2 non siano affatto imbattibili. Questa partita ne è stata l’ennesima conferma.

LEC: Rogue ancora in testa ma occhio allo Schalke

Fnatic e G2 rubano sempre le attenzioni del grande pubblico ma le due squadre più in forma del LEC sono Rogue e Schalke.


I primi si confermano in vetta alla classifica persino dopo aver incassato la prima sconfitta. Lo Schalke 04, invece, continua la sua scalata verso la vetta, raggiungendo 4 vittorie di fila e il secondo posto a pari merito con i G2. La squadra tedesca è stata l’artefice della sconfitta dei Rogue: in un match al cardiopalma nella giornata di venerdì, Neon e compagni hanno mantenuto viva la streak, nonostante gli sforzi della capolista di rientrare in partita.

Ecco la classifica del LEC al termine della terza settimana.


Prossima settimana tocca a Rogue vs G2 Esports: consulta il calendario completo sul sito ufficiale di LoL Esports!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.