LoL MOBA

League of Legends: un oggetto del PBE suggerisce il nuovo campione!

league of legends lillia riot

League of Legends è pronto a dare il benvenuto al prossimo campione e sta facendo di tutto per farcelo capire.

Il Public Beta Environment è ancora una volta lo scenario di leak e suggerimenti, anche da parte di Riot Games. Dopo teaser e indizi sui prossimi campioni, League of Legends sembra finalmene pronto ad abbracciare un nuovo personaggio.

Lillia: un nuovo jungler per League of Legends!

La strada verso il nuovo campione di League of Legends non è certamente cominciata con questo leak.


Anzitutto, ad inizio anno, Riot Games aveva annunciato la presentazione di due nuovi personaggi con un grande evento estivo. In seguito, in un aggiornamento del programma di LoL, Riot ha svelato moltissimi dettagli su uno dei due campioni in arrivo, un jungler.

Tra aspetti del carattere, tra cui spicca la timidezza, possibili abilità, legate al sonno come Zoe, e lo stile di gioco del campione, a medio raggio, molti particolari del kit del nuovo jungler erano emersi già qualche tempo fa, direttamente dalla bocca di Riot.

La scoperta di un nuovo oggetto nel PBELillia’s Haiku” ha definitivamente concluso il puzzle, aggiungendo il nome della campionessa grazie alla dicitura che riporta: “hai scoperto Lillia nella foresta”. Possibile che non si tratti del jungler suggerito così prepotentemente da Riot Games?

Come accaduto per Sett, dunque, ottenere questo oggetto nel PBE potrebbe garantire il nuovo personaggio, ormai identificato quasi sicuramente come Lillia, gratuitamente.

Prima che vi lanciate nel PBE per trovare Lillia’s Haiku, vi rubiamo un ultimo secondo per la data di uscita del nuovo personaggio, suggerita ancora una volta dal fantomatico oggetto, apribile soltanto a partire dal 22 luglio.



Prima della patch 10.15, dunque, non potremo giocare Lillia! Riuscirete a resistere? Fatecelo sapere nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.