LoL MOBA Speciali

Kayn è un coltellino svizzero: LoL Battle Academia #39

guida build lol battle academia nabbi puntata 39

Kayn è il protagonista della trentanovesima puntata di LoL Battle Academia! Quest’oggi, quindi, faremo un viaggio nelle oscurità della Giungla, per capire come giocare al meglio uno dei suoi sovrani.

Il Mietitore d’ombra è un buon pick nel meta attuale. Certo, non è il migliore, ma la sua winrate del 51% e il suo stile di gioco unico lo rendono interessante sia per i jungler veterani sia per i novizi.

Inoltre un motivo per il quale dovete assolutamente giocare Kayn, sono i dialoghi tra lui e Rhaast!


Ma ora bando alle ciance! Lanciamoci nel vivo dell’articolo e andiamo a capire come si builda e gioca questo fantastico jungler.

Kayn: le abilità da darkin e assassino

Non vi ricordate più quali siano le abilità di Kayn? Fate un salto sul sito ufficiale Riot, è sempre un ottimo modo per rinfrescarsi la memoria. Se invece volete studiare i numeri dell’ex allievo-di Zed andate su Fandom.

La passiva è unica nel suo genere! Essenzialmente non fa nulla! Semplicemente caricherete una barra facendo danni ai campioni. Ferendo i nemici corpo a corpo farete passi avanti per diventare Rhaast. Se invece attaccherete i nemici a distanza caricherete Kayn Blu. Appena scelta la forma le abilità cambieranno. La passiva del darkin gli permette di curarsi in base ai danni fatti. L’Assassino infligge danni bonus nei primi secondi di combattimento contro i campioni nemici.

La Q è uno scatto che infligge danni sia in viaggio che all’arrivo. Potete utilizzarlo per oltrepassare i muri più stretti. Rhaast: i danni saranno basati sulla salute massima del nemico.

La W è uno skillshot che rallenta i nemici. Rhaast: infligge danni sulla salute massima e lancia in aria i bersagli. Kayn Blu: gittata aumentata e potrete muovervi mentre lanciate l’abilità.


La E vi permette di attraversare i muri e vi curerete di una piccola quantità. Kayn Blu: la ricarica è sensibilmente ridotta e ottenete moltissima velocità di movimento. Questa abilità vi permette di muovervi rapiidamente nella Giungla e anche sul campo di battaglia, permettendovi di ingaggiare da angoli inaspettati.infliggi danni bonus nei primi secondi di combattimento contro i campioni nemici.

Con la R Kayn si nasconde nel corpo di un nemico, infliggendo ingenti danni quando esce. Rhaast: all’uscita infligge danni sulla salute massima del nemico e in più si cura in base a essa. Kayn Blu: resetta la ricarica della propria passiva e ha più gittata.

Kayn o Rhaast? Questo è il dilemma

Prima di parlare delle build e Rune dell’ex-allievo di Zed, dobbiamo capire quale forma scegliere e quando sceglierla.

Kayn Blu: scegliete questa quando state snowballando oppure se il team nemico è pieno di squishy. È importante che vi trasformiate in fretta! Perciò se ottenete tardi la forma, vi conviene aspettare 4 minuti e prendere Rhaast. Grazie all’elevatissima mobilità potrete essere dove volete, quando volete. Se ci sono bersagli da uccidere a tutti i costi Kayn Blu è la scelta giusta.

Rhaast: è buono in quasi tutte le situazioni, ma se avete contro tank e bruiser sarà una festa per voi. Inoltre, potrete fare da frontline per il vostro team e non solo. Sarete anche in grado di lanciarvi sull’Adc nemico, anche se non sarà così facile. Rhaast si adatta a quasi tutte le situazioni e va sempre bene. Ed è la scelta migliore nel 70% dei casi

Quindi come semplice regola generale: Kayn Blu per esplodere gli squishy e Rhaast in tutte le altre situazioni.

Kayn lol battle academia
Rhaast o Kayn? Un dilemma cui nemmeno Shakespeare saprebbe rispondere. – Fonte (Riot)

Ma come gioco Rhaast?

La build e le Rune da prendere su Kayn variano in base alla forma in cui vi trasformerete. Idealmente, dovreste già decidere durante la Selezione Campioni, in modo da avere la pagina più adatta alla partita.

Su Rhaast la Runa Chiave migliore è sicuramente Conquistatore, che vi permette di massimizzare il vostro danno sostenuto e le vostre cure. A seguire prendete Trionfo, Leggenda: Tenacia e Ultima Sfida. Queste tre sinergizzano perfettamente con il darkin e vi permetteranno di ottenere il massimo dei risultati. Come Ramo Secondario scegliete Dominazione, con Impatto Impprovviso e Cacciatore Famelico. Queste scelte vi permetteranno di raggiungere più velocemente la vostra forma e di massimizzare, in mid-late game, le vostre cure.

Per quanto riguarda la build iniziate con il Talismano del Cacciatore e una Pozione Ricaricabile. In seguito potenziate l’oggetto da Giungla in Gemma del Guerriero, rosso se prevedete diversi duelli e blu negli altri casi. Come stivali potete scegliere tra Calzari del Ninja e Calzari di Mercurio. Se siete contro tanti campioni basati sugli autoattacchi scegliete i primi se, invece, gli avversari hanno molti CC optate per i secondi. Poi buildatevi una bellissima Mannaia Oscura e avrete terminato la core build di Rhaast.

Per finire di riempire il vostro inventario avete diverse opzioni, tra le quali dovrete scegliere di partita in partita. Queste sono: Danza della Morte, Corazza Spirituale, Corazza Spinata, Pegno di Sterak, Orgoglio di Randuin, Fauci di Malmortius, Corazza dell’Uomo Morto, Memento Mori, Saluti di Lord Dominik e Angelo Custode.

Kayn rune rhaast lol battle academia
Se non sapete quale forma scegliere questa pagina di rune andrà sempre bene! – Fonte (Riot)

Ma come gioco Kayn Blu?

La Runa Chiave per la forma Assassino Ombra è Raccolto Oscuro, che vi offrirà tutto il burst necessario per shottare i nemici. A seguire, Impatto Improvviso e Collezione di Bulbi Oculari assicureranno agli avversari molto dolore. E per finire il Ramo Principale prendete Cacciatore Implacabile per la mobilità aggiuntiva. Per quanto riguarda il Ramo secondario scegliete Precisione, con Leggenda: Tenacia e Trionfo, per massimizare le vostre possibilità di sopravvivere ai fight.

La build di Kayn Blu parte uguale a quella del darkin, ma inizia diffferenziarsi dopo aver terminato l’oggetto da Giungla. Come stivali prendete gli Stivali della Mobilità, per essere sempre ovunque. Poi, invece di Mannaia Oscura acquistate la Lama Oscura Draktharr, per esplodere tutto ciò che vi troverete davanti. Questi sono gli oggetti essenziali per l’Asssassino Ombra.

Per completare la vostra build avete diverse opzioni, tra cui dovrete scegliere le migliori di partita in partita. Queste sono: Fauci di Malmortius, Lama di Youmuu, Memento Mori, Saluti di Lord Dominik, Angelo Custode e Fine della Notte.

Kayn rune blu lol battle academia
Con Kayn Blu deleterete i nemici dalla mappa! – Fonte (Riot)

Mostrerete la forza del darkin o dell’assassino?

Eccoci, sfortunatamente, giunti al termine di questa puntata di LoL Battle Academia. Ricapitolando, Kayn è un campione forte al momento e grazie alla propria passiva, unica nel suo genere, può davvero adattarsi a ogni situazione. Siete titubanti di provare la Giungla con il Mietitore delle Ombre? Allora leggete la nostra guida su come junglare: https://nabbi.it/moba/guida-per-nabbi-lol-come-si-jungla/


Cosa ne pensate di Kayn? Avete già massacrato i vostri avversari? Fateci sapere tutto nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Riccardo Pizolli

Avido videogiocatore sin dalla tenera età, cresciuto con platformer, Neverwinter Nights e Warcraft III. Modellista sperperatore che per la gioia del proprio portafoglio si è innamorato degli immensi universi di Warhammer 40k e Warhammer Fantasy. Attualmente è ancora alla disperata ricerca della propria copia di Yoshi's Island, dispersa anni orsono.