LoL MOBA

Faker, una proposta di legge per rimandare la leva obbligatoria!

faker leva obbligatoria lol t1 1

Faker, come tantissimi altri ragazzi della Corea del Sud e del mondo, dovrebbe partecipare alla leva obbligatoria. Nel caso non sappia cosa sia, è un periodo in cui si deve partecipare alla vita militare. Il problema, come facilmente intuibile, è che non si può essere un soldato e un giocatore di eSport. Per questo motivo, le cose potrebbero cambiare.

Faker lascerà gli eSport per la leva obbligatoria?

In Corea del Sud se si ha tra i diciotto e i ventotto anni è obbligatorio intraprendere (per un anno e nove mesi) la vita militare. Non dovrebbe sorprendere, dato che fino a qualche decennio fa avveniva lo stesso anche in Italia, così come tutt’ora avviene in varie parti del mondo.

Ecco qualche prodezza del campione dei T1!

Cosa c’entra Faker con la leva obbligatoria? Beh, il ragazzo diventato leggenda in League of Legends si trova nel range d’età. Dunque, dovrebbe mollare gli eSport per circa due anni per una breve carriera militare. A questo punto interviene il nuovo Disegno di Legge del Partito Democratico coreano, Jeon Ki, che vorrebbe allungare questo range d’età fino ai trent’anni.


Questa legge verrebbe incontro a tantissime star coreane, che siano degli eSport oppure no, dato che significherebbe poter aspettare per più anni e vedere la loro carriera allungata di un bel po’, cosa che sia dal punto di vista economico, sia per la loro passione, è qualcosa di ottimo.

Se questo Disegno di Legge dovesse trasformarsi in legge, significherebbe che Faker potrebbe terminare al cento percento il contratto con i T1, che dovrebbe terminare fra tre anni (nel 2023), senza alcun tipo di problema.

faker leva obbligatoria lol t1
Ecco il ragazzo in azione! – Fonte (Twitter @T1LoL)

Cosa ne pensi? Ti dispiacerebbe se Faker lasciasse i T1? A proposito della squadra, sapevi che hanno voluto rispondere per vie legali alle minacce di morte ricevute? Cosa ne pensi? Facci sapere la tua!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.