LoL MOBA Speciali

Ecco tutti i dettagli sulle abilità di Bel’Veth di LoL!

abilità di bel'veth

Riot ha finalmente svelato le abilità di Bel’Veth di League of Legends! Hai letto bene, dopo un periodo intenso di trailer, teaser, leak e quant’altro, abbiamo ricevuto un video showcase per il nuovo jungler!

E non si tratta solo di gameplay come per gli scorsi giorni, perché questa volta abbiamo la descrizione dettagliata di ogni abilità di Bel’Veth. Perciò non dilunghiamoci troppo e scopriamo subito di cosa si tratta!

Le abilità di Bel’Veth sono degne dell’imperatrice del Void

Le abilità di Bel’Veth seguono quella che, ormai, è la linea guida degli ultimi campioni di League of Legends: non devi capire nulla, deve solo sembrare un casino. Ma a parte gli scherzi, il nuovo jungler porta con sé un kit davvero originale e divertente.


Devo ammettere, però, che l’idea che c’è dietro alle sue abilità non è ciò che mi aspettavo. Lo dico perché Bel’Veth sembra basarsi soprattutto sugli autoattacchi e sugli effetti on-hit, quando avrei pensato più a uno stile simile a Rek’sai, dove spunti dal nulla per uccidere la tua preda.

Questo non cambia il fatto che il nuovo jungler sembri davvero divertente! Specialmente quando la vedi tirare degli schiaffoni in giro per la Landa, come abbiamo visto dai video gameplay che mostro in questo articolo su Bel’veth!

E nel caso te lo fossi perso, ecco qui il video di League of Legends Italia sulle abilità di Bel’Veth:

Visto tutto? È ciò che ti aspettavi? Beh, qualunque sia la tua risposta, ora non ci tocca che aspettare la sua data di uscita e provarla con le nostre mani! Ma nel frattempo, vediamo quali sono le abilità di Bel’Veth, l’Imperatrice del Void.

  • Passiva – Morte Indaco

Dopo che Bel’Veth ha usato un’abilità, i suoi 2 attacchi successivi acquistano velocità d’attacco. Inoltre, quando Bel’Veth elimina un mostro grande o un campione, ottiene velocità d’attacco bonus permanente sotto forma di cariche Indaco. Bel’Veth attacca più velocemente del normale e non ha un limite alla velocità d’attacco, ma i suoi attacchi e i suoi effetti sul colpo infliggono danni ridotti e non guadagna velocità d’attacco quando sale di livello.


La Passiva di Bel’Veth è un grandissimo giro di parole per dire che più abilità usi, più sberle puoi tirare ai tuoi nemici. Il fatto che l’attack speed noin abbia un limite può sembrare spaventoso, ma tranquillo, è perfettamente bilanciata dalla riduzione dei danni!

  • Q – Impulso del Vuoto

Bel’Veth scatta in una delle quattro direzioni, infliggendo danni ai nemici che attraversa e applicando effetti sul colpo. Ciascuna direzione ha un proprio tempo di ricarica che scala in base alla velocità d’attacco.

La seconda abilità di Bel’Veth sembra davvero divertente: puoi scattare fino a quattro volte, seguendo una delle direzioni cardinali. Ciò significa che non hai una totale libertà di movimento e che dovrai tenere conto di quali dash userai e quali direzioni ti resteranno. Lo trovo abbastanza impegnativo, qualcosa che apprezzo.

Hai letto il mio articolo sulla patch 12.10 di League of Legends? Sta rivoluzionando il gioco!

  • W – Disorientamento

Bel’Veth colpisce il terreno con la coda, danneggiando, lanciando in aria e rallentando i nemici colpiti. Se colpisce un campione nemico, quest’abilità riduce la ricarica dello scatto di Q – Impulso del Vuoto nella direzione del campione colpito.

La W del jungler non è niente di troppo complicato. Sarà estremamente utile sia in team fight, dove puoi concatenare gli effetti di controllo, che durante le Solo Bolo, dove il cooldown dei tuoi scatti sarà indispensabile!

  • E – Gorgo imperiale

Bel’Veth crea attorno a sé un turbinio di fendenti, guadagnando riduzione danni e rubavita incrementata. Ogni fendente colpisce il nemico con meno salute all’interno del Gorgo, infliggendo danni maggiori in base alla salute mancante. Il numero dei fendenti aumenta con la sua velocità d’attacco.

Questa abilità di Bel’Veth sarà sicuramente utile durante i teamfight, dove i nemici saranno nel pieno dei combattimenti e potranno prendersi tante belle sberle in faccia. Anche il rubavita non è da dimenticare: quando tu e il nemico che stai figthando sarete a bassa vita, Bel’veth potrà avere la meglio.

  • R – Banchetto infinito

Passiva: ogni secondo attacco contro lo stesso bersaglio infligge danni puri aggiuntivi, cumulabili all’infinito. I mostri epici e i campioni uccisi lasciano dietro di sé un pezzo di Corallo del Vuoto. I mostri epici del Vuoto, come il Messaggero della Landa e il Barone Nashor, lasciano un Corallo del Vuoto speciale.

Attiva: Bel’Veth consuma un pezzo di Corallo del Vuoto ed esplode, rallentando i nemici nelle vicinanze e infliggendo loro danni puri in base alla loro salute mancante. Quando consuma un Corallo del Vuoto, Bel’Veth assume temporaneamente la sua Vera forma.

Consumare un Corallo del Vuoto lasciato da un mostro epico del Vuoto (Messaggero della Landa e Barone Nashor) permette a Bel’Veth di assumere la sua Vera forma per un tempo maggiore e trasforma i minion uccisi in sua presenza in fedeli Creature del Vuoto. Le Creature del Vuoto sono piccoli minion che servono Bel’Veth marciando lungo la corsia nella quale sono stati generati.

Vera forma: quando Bel’Veth assume la sua Vera forma guadagna salute massima, velocità di movimento fuori dal combattimento, gittata d’attacco e velocità d’attacco totale aggiuntive. Mentre è nella sua Vera forma, ottiene inoltre la capacità di scattare attraverso i muri con Q – Impulso del Vuoto.

Ed eccoci al papirone dell’ultima abilità di Bel’Veth: la Ultimate! So che è estremamente lunga, perciò vediamo di andare per gradi e individuiamo le parti più importanti, così da non perderci.

Iniziamo con la passiva: ogni due attacchi, bel’Veth infligge danni puri. È molto importante se consideri che i suoi attacchi guadagnano attack speed progressivamente. Ma non solo, perché uccidendo mostri epici e nemici, questi lasceranno dei Coralli del Vuoto.

A cosa servono? Se li consumi (cliccandoci sopra), Bel’Veth otterrà la sua vera forma, ossia quella semi-dorata. Questo ti permette di aumentare salute massima, di acquistare velocità di movimento, range di attacco, attack speed e la possibilità di attraversare i muri con la Q.

Inoltre (sì, non è ancora finita), Herald e Barone lasceranno dei Coralli speciali: utilizzali per evocare dei pesciolini infernali che ti seguono per la Landa, spaventando tutti coloro a cui non piace il pesce.

E non è finita qui! No dai, scherzo. Siamo riusciti ad arrivare alla fine delle abilità di Bel’veth, dovrebbero darci un premio per essere sopravvissuti alla sua R, non trovi? Comunque, questo era tutto il kit del nuovo jungler. Cosa ne pensi?


Cosa ne pensi delle abilità di Bel’Veth di League of Legends? Discutiamone qui sotto nei commenti o sui nostri social!

Chi l'ha scritto?

Angelica Sorrentino

I Pokémon mi hanno introdotto al mondo dei videogiochi quando avevo solo 6 anni. Da lì è stato tutto in discesa! E ora mi trovo qui. Tra una lezione e l'altra scrivo riguardo una delle mie più grandi passioni. Non male ;)